"Crescendo in coro" perchè la musica insegna a vivere

Una coinvolgente esibizione suggella l'anno scolastico per il coro del 3° circolo "Cotugno"

La Dirigente Dora Guarino: «Abbiamo formato una rete regionale per la diffusione della didattica musicale 2.0, progetto fortemente voluto dall'Ufficio scolastico regionale Puglia. Noi siamo stati selezionati come scuola capofila»

Spettacolo
Andria sabato 08 giugno 2019
di Lucia M. M. Olivieri
Una coinvolgente esibizione suggella l'anno scolastico per il coro del 3° circolo
Una coinvolgente esibizione suggella l'anno scolastico per il coro del 3° circolo "Cotugno" © AndriaLive

Un appuntamento ormai irrinunciabile per concludere in bellezza l'anno scolastico: i piccoli del coro del 3° circolo didattico "Cotugno" ieri hanno salutato genitori e docenti con un'esibizione emozionante e divertente, in grado di coinvolgere grandi e piccini, guidati dal M° Luigi Leo.

"Crescendo in coro": ed è davvero fondamentale la musica nella crescita di tutti i bambini, perché attraverso di essa esprimono il loro mondo interiore, la propria affettività, la propria emotività attraverso i suoni, e la loro affettività, viceversa, può essere influenzata positivamente dalla musica.

«Un percorso che ci sta dando grandi soddisfazioni - ha commentato la Dirigente Scolastica Dora Guarino -: abbiamo formato una rete regionale per la diffusione della didattica musicale 2.0, un progetto fortemente voluto dall'Ufficio scolastico regionale Puglia. Noi siamo stati selezionati come scuola capofila a livello provinciale: di questa rete nella provincia Bat fanno parte anche il 7° circolo didattico "Giovanni Paolo II" di Barletta, la scuola secondaria di I grado "Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri" di Andria, l'IISS. "Aldo Moro" di Trani. Oggi lo spettacolo rappresenta l'evento provinciale: ieri siamo stati a Lecce per l'evento regionale e il coro si è esibito nel Teatro Apollo. Durante il convegno che ha preceduto lo spettacolo, abbiamo diffuso le buone pratiche in tema di didattica musicale».