Rosario Foti è il Mister dell'Andria Bat

Calcio
Andria giovedì 18 agosto 2005
di La Redazione
Il Sindaco con alcuni dei soci dell'ass. sportiva
Il Sindaco con alcuni dei soci dell'ass. sportiva © n.c.

È  di ieri la notizia ufficiale della partecipazione dell’Andria Bat al prossimo campionato di serie C2, grazie al “Lodo Petrucci”. A palazzo di città, nella sala consiliare, è stato reso noto il nuovo staff tecnico con Rosario Foti come allenatore e Marcello Pitino direttore sportivo.

In qualità di allenatore in seconda c’è il ritorno di Nicola Di Leo e Savino Liso come preparatore atletico. Questi ultimi hanno già avuto modo di lavorare insieme ad Andria, sempre in C2, ma con Pataria allenatore. Il nuovo Mister, ex allenatore del Melfi, ha dichiarato che comincerà a lavorare quasi certamente dal prossimo lunedì, quando arriverà un primo gruppo di calciatori.

Punta su di un preciso modello tattico, anche se ha ribadito la difficoltà nel trovare i calciatori opportuni in un periodo in cui buona parte di essi hanno già un club sportivo. Inutile ribadire il problema dei tempi ristretti, bisognerà lavorare alla costruzione del gruppo in tempi esaurientemente rapidi.

 
Per Pitino, nuovo direttore sportivo, è questo un ritorno in Puglia, dopo aver giocato per due stagioni in C2 con la maglia del Bisceglie. Ha dichiarato di essere entusiasta del progetto della nuova società ed è intento a voler dare continuità a questa avventura nel migliore dei modi. L’obiettivo principale è quello di far arrivare ad Andria quattro o cinque calciatori di esperienza contornati da altri giovani non inesperti e di buon livello.

È possibile che nelle prossime ore arrivino i primi calciatori ad Andria e tra di essi, qualche riconferma come “La Marca”.

Lascia il tuo commento
commenti