Primo storico trionfo, in un campionato giovanile, di una società andriese di pallamano

Fidelis Andria Handball, l’Under 15 si laurea campione regionale di categoria!

I federiciani si qualificano alle fasi nazionali, che si svolgeranno dal 6 all'11 luglio a Misano Adriatico

Altri Sport
Andria lunedì 31 maggio 2021
di Riccardo Alicino
I ragazzi dell'Under 15 della Fidelis Andria Handball dopo la vittoria del titolo regionale di categoria
I ragazzi dell'Under 15 della Fidelis Andria Handball dopo la vittoria del titolo regionale di categoria © Fidelis Andria Handball

L’Under 15 della Fidelis Andria Handball sbanca Altamura, conquista l’ennesimo successo stagionale e si laurea campione regionale di categoria. Un risultato a inizio stagione inaspettato. Poi, vittoria dopo vittoria, l’obiettivo sfumato lo scorso anno causa Covid, stavolta si è concretizzato. 

Quello dei giovanissimi atleti andriesi, è il primo storico trionfo, in un campionato giovanile, di una società andriese di pallamano: «Per noi è motivo di grande orgoglio -commenta il presidente Nunzio Colasuonno-. Dopo i primi 6 anni di lavoro, stiamo raccogliendo i frutti della laboriosa semina. Cresciamo molti ragazzi che faranno parlare di loro in futuro. Il nostro è lavoro non solo tecnico, ma anche educativo. E l’impegno per il loro percorso di crescita non si ferma qui».

L’emergenza sanitaria, nel 2020, aveva impedito il prosieguo del torneo. Quest’anno, si è abbattuta negativamente su tante società sportive, che non sono riuscite ad iscriversi. Oltre agli andriesi, infatti, il campionato Under 15 ha visto incrociarsi solo altre tre realtà: Pallamano Altamura, Pallamano Conversano e Putignano. «E’ vero, è stato un campionato con meno squadre rispetto agli anni scorsi per le tante difficoltà legate al COVID, -ammette coach Riccardo Colasuonno-. Ma questa è la dimostrazione che, nonostante tutto, noi ci siamo. E anche alla grande». La dedica? «Senza dubbio al mio splendido gruppo. Ma voglio condividere la vittoria anche con gli attuali ragazzi dell'Under 17. Lo scorso anno, grazie a una grande cavalcata stavano per stravincere un campionato Under 15 che solo il Covid ha potuto fermare. I ragazzi erano rimasti molto dispiaciuti e amareggiati, il destino ha ridato ciò che aveva tolto. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i genitori dei nostri tesserati, che nonostante la pandemia hanno creduto in noi, nel nostro lavoro, nella nostra professionalità e nella nostra serietà».

Ora, però, arriva il bello. Con la vittoria del campionato regionale, i giovanissimi Under 15 accedono di diritto alle fasi finali nazionali, che si svolgeranno dal 6 all'11 luglio a Misano Adriatico, in Emilia Romagna: «Adesso ci prepareremo per un’esperienza che si preannuncia indimenticabile ed entusiasmante». Tanto orgoglio e un pizzico di senso di responsabilità: «Siamo orgogliosi di essere stati la prima società andriese ad aver vinto un titolo a livello giovanile nel nostro amato sport per la città di Andria. Ma anche consapevoli del fatto che rappresenteremo non solo Andria, bensì la Puglia, in una manifestazione di livello nazionale. Questo ci carica ancor di più».

Lascia il tuo commento
commenti