Il resoconto

Non si arresta la striscia positiva del giovane triatleta Andrea Ribatti

L'andriese conferma il suo stato di grazia ai Campionati Italiani di Duathlon Giovanile di Cuneo conquistando il bronzo nella gara individuale ed un primo piazzamento nella staffetta mista

Altri Sport
Andria martedì 14 settembre 2021
di la redazione
Andrea Ribatti
Andrea Ribatti © n.c.

Andrea Ribatti conferma il suo stato di grazia ai Campionati Italiani di Duathlon Giovanile che si sono svolti a Cuneo nello scorso fine settimana conquistando il bronzo nella gara individuale ed un primo piazzamento nella staffetta mista.

Il promettente triatleta andriese, tra i favoriti della kermesse, affronta da grande protagonista la tiratissima prova individuale su un percorso che presentava una frazione ciclistica dai contenuti tecnici elevati. Subito nel gruppo di testa, Ribatti contribuiva proprio nella frazione di ciclismo, con ripetuti allunghi e rilanci, ad aumentare il gap creatosi con il gruppo di inseguitori nella prima frazione corsa a ritmi elevatissimi solo da quattro atleti. Nel finale cedeva qualche metro a Paoletti e DeNigro che andavano a prendersi le prime due piazze. Con questa prestazione il talento pugliese dimostra grande personalità e maturità in tutte le discipline presentandosi sul palcoscenico nazionale come atleta completo di alto livello.

Convincenti anche le prestazioni dell'altro portacolori della ATS Vincenzo Luce che chiude la gara individuale piazzandosi a metà classifica e dimostrando una progressione negli anni non indifferente. Protagonista anche lui nella staffetta dove, la sua frazione finale, permette alla sua squadra di guadagnare il terzo posto della categoria YB e la Top Ten della classifica generale.

La seconda parte di stagione del Triathlon Giovanile è appena iniziata e procederà a ritmi serrati con appuntamenti ogni settimana in diverse parti d’Italia. L’accurata programmazione gare e la meticolosa preparazione dei ragazzi curata dal tecnico societario Paolo Musti, sta permettendo ai giovani triatleti di gareggiare in grande stato di forma e di ottenere importanti progressi ed ottimi risultati. L'attenzione è ora rivolta a Sanremo dove già nel prossimo fine settimana si disputerà la finale di Coppa Italia di triathlon e la Coppa delle Regioni.

Lascia il tuo commento
commenti