Pallamano

Fidelis Handball, arrivano Cassa, Esposto e Losciale

Mister Colasuonno: «La società sta lavorando davvero bene per allestire una rosa profonda e competitiva»

Altri Sport
Andria sabato 25 agosto 2018
di La Redazione
Fidelis Andria Handball
Fidelis Andria Handball © Fidelis Andria Handball

Primi colpi di mercato in casa bianco-azzurra con gli acquisti dei sipontini Cassa (classe 96), Esposto (classe 98) e Losciale (classe 2001).

I tre ragazzi, ex free time Manfredonia, protagonisti lo scorso anno di una grande cavalcata in serie A2 che li ha portati al quarto posto finale e quindi ad una salvezza tranquilla, arrivano alla corte della squadra del presidente Nunzio Colasuonno.
Il centrale Michele Cassa ex capitano, seppur molto giovane, e trascinatore della free time Manfredonia, squadra che non si è iscritta quest’anno al campionato di serie A2 aumenterà insieme al terzino Michele Esposto la batteria dei terzini/centrali a disposizione di mister Colasuonno.

Un ritorno invece quello del giovanissimo portiere Pasquale Losciale, già nelle file del settore giovanile della Fidelis Andria due stagioni fa, e che, insieme all’altro giovanissimo portiere sedicenne Suriano, formerà una batteria di portieri dal sicuro avvenire: «Questi due portieri hanno caratteristiche fisiche importanti per la loro età - afferma mister Riccardo Colasuonno - sicuramente affiancheremo a loro un portiere più esperto che possa aiutarli nella loro crescita e che possa fare la differenza in campionato. La società sta lavorando davvero bene per allestire una rosa profonda e competitiva, che possa migliorare il risultato dello scorso anno».

Lascia il tuo commento
commenti