Pallamano

Potone, Lusverti e Martucci all’APD Fidelis Andria Handball

Pres. Colasuonno: «Tre acquisti che aumentano ampiezza, qualità ed esperienza della nostra rosa​​»​

Altri Sport
Andria sabato 08 settembre 2018
di La Redazione
Potone ed il presidente Colasuonno
Potone ed il presidente Colasuonno © Fidelis Andria Handball

Ancora tre importanti colpi di mercato per la Fidelis Andria Handball che ingaggia i fasanesi Leonardo Potone, Andrea Martucci e Pasquale Lusverti.

Potone, portiere d’esperienza e di sicura affidabilità, un lusso per la categoria, farà da chioccia ai più giovani Suriano e Losciale oltre che ai giovanissimi portieri del settore giovanile della Fidelis. Il forte portiere classe ‘89 vanta esperienze in serie A1 con junior Fasano e di serie A2 con le maglie di Noci, Ginosa e, lo scorso anno, Manfredonia dove con molte delle sue parate decisive ha condotto i sipontini a una tranquilla e inaspettata, a inizio anno, salvezza in A2.
Andrea Martucci, classe ’88, è cresciuto nella junior Fasano, attuale società campione d’Italia, dal 2004 al 2012, disputando campionati di serie A1 e A1 elite.

Dal 2012 al 2013 passato in A2 al Serra Fasano in un alternarsi di campionati di serie B vinti e trascorsi in A2 con la Pallamano Fasano e il Ginosa. Martucci può ricoprire il ruolo di terzino o ala sinistra, giocatore con spiccate doti tecniche e di qualità.
Terzo rinforzo il fasanese Pasquale Lusverti, il mancino classe 89 che può ricoprire il ruolo di terzino o ala destra, vanta anche lui esperienze nella Junior Fasano in A1 e nei campionati di serie B e A2 con Handball Fasano e Ginosa.

«Tre acquisti che aumentano ampiezza, qualità ed esperienza della nostra rosa», afferma il presidente Nunzio Colasuonno.
Intanto la squadra agli ordini di coach Colasuonno ha già cominciato la preparazione dal 27 di agosto e giocherà una serie di amichevoli, anche contro squadre di A2, prima dell’inizio del campionato di serie B.

Lascia il tuo commento
commenti