Prossimo impegno il 18 maggio per i Campionati Italiani Assoluti di 10 km su pista a Monselice

L'atleta Pasquale Selvarolo si distingue alla Walk Middle and Distance Night

Il 19enne andriese è riuscito ad abbattere il muro dei 30’ sui 10.000 metri su pista ottenendo il suo miglior tempo di 29’56”18

Altri Sport
Andria martedì 30 aprile 2019
di La Redazione
l'atleta Pasquale Selvarolo
l'atleta Pasquale Selvarolo © n.c.

Fantastico fine settimana per Pasquale Selvarolo atleta della Casone Noceto allenato dal tecnico prof. Giovanni De Rocco.

Al centro sportivo XXV aprile di Milano venerdì 26 aprile, in occasione della Walk Middle and Distance Night organizzata da Giorgio Rondelli, il 19enne atleta è riuscito ad abbattere il muro dei 30’ sui 10.000 metri su pista ottenendo il suo miglior tempo di 29’56”18, solo 6” del minimo richiesto dalla Fidal per partecipare agli europei di categoria che quest’anno si terranno in Svezia a Gavle.

Dal 2005 ad oggi solo due atleti della categoria promesse hanno fatto meglio di lui, Giacobazzi nel 2016 e Meucci nel 2005.

Non erano trascorse neanche 24 ore che da Milano si è passati a Muggia (Trieste) per la partecipazione, come top runner, alla Mujalonga sul Mar vinta da Marco Salami e dove Pasquale ha chiuso la 10 km su strada con il suo miglior tempo di 30’42” in quinta posizione.

Prossimo impegno il 18 maggio per i Campionati Italiani Assoluti di 10 km su pista a Monselice (PD), dove Pasquale cercherà di riprendere i 6” che lo separano dalla sperata convocazione in nazionale per gli europei.

Lascia il tuo commento
commenti