È il suo nono titolo assoluto in carriera

Marcia, Francesco Fortunato è campione italiano della 10 km su strada!

A Modena domina, batte il personale e sigla il terzo miglior tempo dell'anno: «Dopo l’Indoor di febbraio, non volevo sbagliare»

Altri Sport
Andria domenica 18 ottobre 2020
di Riccardo Alicino
Francesco Fortunato al traguardo
Francesco Fortunato al traguardo © FIDAL

C’è la firma di Francesco Fortunato sulla “Festa dell’endurance di Modena” 2020. L’atleta andriese non sbaglia, ancora una volta, l’appuntamento tricolore e si laura Campione Italiano della 10 km di marcia su strada, conquistando quello che è il suo nono titolo assoluto in carriera.

Pronti, via e il portacolori delle Fiamme Gialle vola in solitaria. Fortunato domina la gara e ferma il cronometro sul tempo di 39:06, abbattendo il suo personale e siglando il terzo miglior tempo al mondo dell’anno.

Indoor + outdoor: il bis è servito. Il gran risultato odierno del giovane marciatore andriese, infatti, arriva dopo il successo indoor di febbraio ad Ancona, con il quale aveva inaugurato il suo 2020 agonistico, ostacolato poi dall’emergenza coronavirus. «Dopo l’Indoor di febbraio, non volevo sbagliare -ammette Fortunato-. Mi sono preparato mentalmente per vincere e ho programmato una gestione della gara sin da subito aggressiva, cercando di dominare dal primo metro. Così è stato e sono molto felice, per la prestazione e il risultato».

L’atleta federiciano classe ’94 ha già gli occhi rivolti ai prossimi appuntamenti: «Il prossimo obiettivo in programma è quello del 6 dicembre ad Ostia (Italiani di marcia su strada). Mi piacerebbe vincere anche lì il titolo italiano, così da collezionare una tripletta. Ma, soprattutto, sarà la prima opportunità per tentare il minimo olimpico per Tokyo 2021».

Lascia il tuo commento
commenti