Prima Divisione

Una brutta Pallacanestro Andria naufraga a Barletta

Finisce 57-37 contro il New Basket Barletta

Basket
Andria mercoledì 13 febbraio 2019
di Alessio Tesse
Pallacanestro Andria
Pallacanestro Andria © Pallacanestro Andria

La penultima giornata d’andata del campionato di Prima Divisione ha visto andare in scena il derby tra il New Basket Barletta e la Pallacanestro Andria, quest’ultima sconfitta per 57 a 37.

Il primo quarto ha visto una netta supremazia dei bianco-verdi che fin dai primi minuti prendono il largo e lasciano gli ospiti solo con 5 punti alla fine del primo parziale. Nei secondi dieci minuti si sviluppa una parziale riscossa dei ragazzi guidati da coach Di Donna, che non ci stanno a stare sotto e rimettono in marcia la partita pur con qualche intoppo.

Dopo l’intervallo lungo gli ospiti galvanizzati da un buon secondo quarto riescono nell’impresa di portarsi a -4, ma le incognite sono sempre in agguato e il nervosismo prende il sopravvento, tanto che nell’ultimo quarto Lomuscio porta i barlettani sul +17, che si tramuta infine nel +20 finale con il tiro allo scadere di Muraglia.

Partita al di sotto delle aspettative per i bianco-azzurri, che hanno disputato un incontro a due facce, pagando una pessima difesa nel primo e nell’ultimo quarto figlie di un avvio disastroso e di un finale da incubo. Da salvare la reazione d’orgoglio nel terzo periodo, segno che comunque la squadra di Di Donna ha le possibilità di impensierire chiunque. Prossima gara in programma domenica 17 febbraio al Polivalente di via Delle Querce: la giovane compagine federiciana ospiterà la corazzata Vigor San Severo, con la consapevolezza di azzerare la sconfitta e di giocare punto a punto con la prima della classe.

Lascia il tuo commento
commenti