Cronaca e tabellino live del match

Fidelis - Virtus Francavilla 0-1: Tulissi beffa l'Andria al 92'

Secondo passo falso di fila per i federiciani. Mercoledì in Coppa Italia, sempre al "Degli Ulivi", riaffronteranno i brindisini di Taurino

Calcio
Andria domenica 12 settembre 2021
di Riccardo Alicino
Fidelis Andria - Virtus Francavilla
Fidelis Andria - Virtus Francavilla © Riccardo Alicino/Andrialive

Operazione riscatto. La Fidelis Andria di mister Panarelli, nella terza giornata di campionato, ospita al "Degli Ulivi" la Virtus Francavilla. L'obbiettivo, è rimediare la prova opaca di Catania (2-0 il finale al Massimino, ndr). Consueto 3-5-2 di partenza per i federiciani. Trio di difesa rinnovato, con Venturini  centrale di reparto affiancato da Lacassia e Sabatino; esordio dal primo minuto per Di Noia in mezzo al campo; maglia da titolare anche per Tulli nel tandem d'attacco con Bubas. Di seguito la cronaca testuale del match, live dal "Comunale".

0' Inizia l'incontro.

5' Parte col piglio giusto la Fidelis: Di Noia riceve sulla trequarti e apre a sinistra su Carullo; invito al centro ancora per Di Noia, che colpisce male di testa. Sfera sul fondo. 

7' La reazione degli ospiti arriva dai piedi di Maiorino: gran botta dai venti metri, la conclusione si stampa sulla traversa. 

13' Tentativo di Tulli da posizione defilata: il diagonale attraversa l'area e si spegne sul fondo.

20' Ci prova anche Bolognese: il centrocampista federiciano conclude dalla lunga distanza osteggiato da un avversario, ma non punge lo specchio. 

21' Andria ancora pericolosa: Carullo -in gran spolvero- sgasa sulla sinistra, pennellata al centro per Benvenga, il colpo di testa sotttomisura termina però tra le braccia di Nobile.

45' Termina il primo tempo al "Degli Ulivi": prima frazione ricca di agonismo; entrambe le formazioni cercano di rendersi pericolose, senza però riuscire a colpire.

--------

45' Al via la seconda frazione di gioco.

48' Fidelis in proiezione offensiva in questo avvio di ripresa: Casoli protegge palla sulla trequarti e scarica su Di Noia, che si aggiusta la sfera e libera il sinistro; Nobile c'è. 

52' Risponde la Virtus: Ventola, pescato in profondità, supera Carullo ed esalta nel cuore dell'area i riflessi di Dini; ottima l'opposizione dell'estremo difensore di casa.

60' Che brivido per la Fidelis, la Virtus colpisce un palo: dopo una serie di batti e ribatti sulla trequarti, la sfera arriva sui piedi di Enyan, che tutto solo davanti a Dini colpisce il secondo legno del match, dopo la traversa di Maiorino in avvio di gara. 

67' Carullo serve Benvenga direttamente da rimessa laterale; destro secco dalla media distanza: Nobile blocca in presa bassa.

72' Calcio d'angolo da sinistra battuto da Bordin, l'incornata di Sabatino termina di poco alta sopra il montante. 

92' Vantaggio Francavilla: errore in fase di copertura della difesa, Tulissi ne approfitta, salta Benvenga e supera Dini con un preciso rasoterra che si insacca alla sinistra dell'estremo difensore di casa. 

90' + 4' Termina il match al "Degli Ulivi",  Andria beffata nel finale. 

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Dini; Lacassia, Venturini, Sabatino; Benvenga, Casoli (82' Dipinto), Bolognese, Di Noia (66' Bordin), Carullo (73' Pelliccia); Bubas (82' Spano), Tulli (66' Alberti). A disposizione: Vabdelli, Fontana, Dipinto, Spano, Avantaggiato, Bordin, Nunzella, Gaeta, Pelliccia, Alberti, Bonavolontà, Favetta. Allenatore: Luigi Panarelli.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nobile; Caporale, Miceli, Idda; Pierno, Mastropietro (70' Tulissi), Prezioso, Tchetchoua, Enyan (70' Ingrosso); Ventola (85' Ekuban), Maiorino (85' Carella). A disposizione: Milli, Cassano. Puntoriere, Ingrosso, Feltrin, Carrella, Gianfreda, Ekuban, Delvino, Magnavita, Tulissi. Allenatore: Roberto Taurino

ARBITRO: Sig. Di Graci di Como.

NOTE 

Reti: 92' Tulissi (FRA)

Ammoniti: 22' Miceli (FRA), 28' Tchetchoua (FRA), 35' Tulli (FID), 37' Benvenga (FID), 44' Bolognese (FID)

Espulsi: \

Angoli: 5-0

Recupero: 0' p.t.; 4's.t.

Lascia il tuo commento
commenti