Mercato in uscita, Berretti: Festa e El Otmani in prova a Rovigo, Di Cosmo e Barrasso verso Bisceglie

Fidelis, ritiro prolungato fino al 29 luglio; Montemurro: «Si è creata una buona base sulla quale lavorare»

Gli azzurri prepareranno la sfida di Bassano in Umbria

Calcio
Andria martedì 26 luglio 2016
di Antonio Ventola
Paolo Montemurro e Giancarlo Favarin
Paolo Montemurro e Giancarlo Favarin © Vincenzo Fasanella

Giorno di riposo andato e ritiro prolungato fino al 29. La Fidelis vuol iniziare a preparare la sfida contro il Bassano in quel di Norcia. Gli allenamenti procedono spediti, ma dopo due settimane durante le quali si è cercato di amalgamare il gruppo nuovo, da oggi si inizia a far veramente sul serio.

«E’ un gruppo che si va forgiando sempre di più – ha dichiarato ai microfoni della Fidelis il presidente Paolo Montemurro -  Nonostante il livello degli avversari che abbiamo incontrato penso che si sia posta una buona base sulla quale lavorare. Il nostro obiettivo è quello di migliorarci. A livello societario ce la stiamo mettendo tuta per creare un gruppo che possa giocarsela. Non vogliamo illudere nessuno, ma il punto di partenza è sicuramente ottimo».

Intanto si lavora sul mercato in uscita, soprattutto per quanto riguarda alcuni pezzi pregiati della Berretti. Oltre a Valentino Festa e Ayyoub El Otmani, entrambi già in prova al Delta Calcio Rovigo in Serie D, potrebbero partire in prestito anche Nisio Barrasso e Leonardo Di Cosmo per accasarsi nella vicina Bisceglie agli ordini dell’ex tecnico azzurro Nicola Ragno.  

(Twitter: @AntonioVentola)

Lascia il tuo commento
commenti