Serie D

Fidelis, Pino Pomo non è più il vicepresidente della società

Pomo sui social: «​Delusione rispetto ad impegni non concretizzatisi a causa di personalismi esasperati di qualcuno all’interno della società»

Calcio
Andria martedì 12 marzo 2019
di La Redazione
Pino Pomo, Fidelis Andria
Pino Pomo, Fidelis Andria © Mimmo Di Nicola

La Fidelis Andria ha comunicato, attraverso una nota ufficiale, che «Pino Pomo ha rassegnato le dimissioni dai CDA della ssd Fidelis Andria e della Uniti per la Fidelis Srl e contestualmente dal ruolo di vicepresidente del sodalizio per motivi personali, che non gli consentono di seguire con costanza le vicende amministrative del sodalizio biancoazzurro».

Pino Pomo rimarrà comunque socio della Fidelis Andria, anche se l'ormai ex vice presidente ha tenuta a dire la sua con un post pubblicato su Facebook: «Qualche giorno fa mi sono dimesso dal ruolo di componente del CDA e Vice Presidente della società Fidelis Andria. Le motivazioni sono legate innanzitutto a miei motivi personali, ma non nascondo una certa delusione rispetto ad impegni presi all’inizio della costituzione del sodalizio e ad oggi non concretizzatisi, a causa di personalismi esasperati di qualcuno all’interno della società. Rimarrò un semplice socio fondatore e continuerò a non fare mai mancare il mio personale sostegno ai sogni della Fidelis, ringraziando con sincera commozione tutti coloro che con affetto e reciproca stima mi sono stati vicini in questa esperienza».

Lascia il tuo commento
commenti