Cronaca e tabellino live

Fidelis - Gravina 3-2: Manno su rigore e finale da cardiopalma al Degli Ulivi

Aveva pareggiato il Gravina nell'arco di due minuti, Manno ristabilisce il vantaggio al 94'

Calcio
Andria domenica 28 aprile 2019
di Riccardo Alicino
Fidelis Andria - Gravina
Fidelis Andria - Gravina © Riccardo Alicino/Andrialive

Archiviate le vacanze pasquali, il campionato torna nel vivo del romanticismo storico e tradizionale della domenica. E' l’ultima in casa coi propri tifosi, è la gara della rivincita, per quello che fu il risultato dell’andata, una delle (poche) più brutte partite dell’anno per i federiciani, ma soprattutto è una gara che ha da regalare molto, in palio ci sono tre punti letteralmente fondamentali per la corsa delle Fidelis ai play-off di serie D.

0' Cristaldi batte il calcio d'inizio del match

3' Vantaggio Fidelis! Punizione dalla sinistra battuta da Benvenga, palla al cento dell'area, ci prova prima Cipolletta, ma il tiro colpisce un difensore, è bravo subito dopo Bortoletti ad aproffitarne. Tira di collo pieno e manda la palla direttamente all'angolino.

9' Ancora Fidelis in avanti. Azione che parte dalla retroguardia, Bortoletti dalla trequarti serve Petruccelli al centro dell'area. Il centrocampista azzurro ci prova di testa. Palla che sfiora il palo alla destra di Loliva.

25' Fase quasi di stallo del match, il Gravina prova a farsi vedere, difende con ordine la Fidelis

34' La Fidelis ci prova in contropiede e si procura un calcio d'angolo. Batte Benvenga, Iannini ci prova di testa, ma si scontra con un compagno. Gioco fermo e primo tempo che si avvia alla conclusione.

45' Fine primo tempo al Degli Ulivi. La Fidelis è riuscita a portarsi subito in vantaggio, mantenendo il pallino del gioco e rischiando poco per tutta la prima frazione di gioco.

--------------------------------------------

45' Inizio secondo tempo al Comunale

50' La Fidelis si fa subito vedere in area avversaria, prima con Petruccelli che smarca un difensore e prova la conclusione, seppur a lato, poi con Zingaro che spinge sulla destra e crossa al centro dell'area, dopo un fraseggio interessante sulla trequarti. Cristaldi manca di poco il colpo di testa. Sfera sul fondo.

62' Raddoppio Fidelis! Non sbaglia Zingaro dai 15 metri. Il difensore biancoazzurro si libera di un avversario e calcia in porta. Palla all'angolino basso e tripudio al Degli Ulivi. Primo gol in stagione per l'andriese di origine.

75' Ancora Fidelis, ancora Zingaro protagonista, assieme al subentrato Adamo. L'azione parte da Iannini all'altezza del cerchio di centrocampo, il quale con disinvoltura serve Adamo che parte in avanti passando la sfera a Zingaro, quest'ultimo salta un avversario e serve un pallone al centro dell'area. Bozic in area, decide forse troppo tardi di calciare. La conclusione non è delle più insidiose. Palla a lato.

80' Calcio d'angolo da destra per il Gravina, la palla attraversa l'area a arriva a Santoro, il quale prova il tiro a giro. Conclusione insidiosa, palla che sfiora il palo alla sinistra di Zinfollino.

88' Il Gravina accorcia le distanze su calcio di rigore. Cipolletta trattiene un avversario in area, l'arbitro fischia il calcio dagli 11 metri. Potenza non sbaglia.

90' Arriva anche il pareggio per gli ospiti. Dormita della difesa della Fidelis, Santoro, tutto solo, smarca Zinfollino e pareggia i conti

94' L'arbitro assegna un calcio rigore, questa volta alla formazione andriese, subito dopo il pareggio degli ospiti. Manno si prende la responsabilità e non sbaglia. Fidelis nuovamente in vantaggio ed esplode il Degli Ulivi.

96' Triplice fischio al Degli Ulivi.

COMMENTO

La Fidelis fa la partita, la Fidelis se la complica nel finale, mettendo a serio rischio l'obbiettivo play-off. Un finale da cardiopalma conclude la stagione in casa per la Fidelis, un'altra battaglia vinta davanti al proprio pubblico, certamente giocata con personalità, soffrendo poco e riuscendo a subire senza grossi problemi l'aggressività degli ospiti, che qui ad Andria hanno voluto comunque ben figurare dando il tutto per tutto per di più negli attimi finali del match. Vince anche la concorrente Savoia. Prossimo appuntamento, domenica prossima in quel di Altamura, dove si deciderà la partecipazione o meno della Fidelis ai play-off di serie D.

TABELLINO

FIDELIS ANDRIA - GRAVINA

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Zinfollino; Benvenga, Cipolletta, Porcaro; Zingaro, Petruccelli, Iannini, Bortoletti (53' Adamo); Paparusso; Bozic, Cristaldi (81' Piperis).
A disposizione: Salzano, De Filippo, Piperis, Forte, Manno, Varriale, Gregoric, Siclari, Adamo
Allenatore: Alessandro Potenza.

GRAVINA (4-4-2): Loliva; Dentamaro, Rizzo, Romeo, Caponero; Mbida, Abonckelet, Visone; Scaringella (87' ), Santoro, Chiaradia
A disposizione: Vicino, Carrieri, Mangiacasale, De Giglio Correnti, Forò, Guida, Tarantino, Potenza.
Allenatore: Valeriano Loseto.

NOTE:
Reti: 3' Bortoletti (FA) 62' Zingaro (FA) 88' Potenza (GRA) 90' Santoro (GRA) 94' Manno (FA)
Ammoniti: 7' Dentamaro (GRA) 22' Visone (GRA), 39' Scaringella (GRA), 41' Chiaradia (GRA), 86' Cipolletta (FA), 95' Manno (FA)
Espulsi: 94' Romeo; Allontanato durante il secondo tempo l'allenatore in seconda della Fidelis
Recupero: 1' p.t.; 6' s.t.

Lascia il tuo commento
commenti