L'aggiornamento

Soddisfatta la “Nuova Andria Calcio” per gli allievi ripescati nel campionato regionale under 17

Il Responsabile dell’Area Tecnica, Gaetano Fanelli: «Sorpresi sì, ma non impreparati. È una grande opportunità per la nostra società che cresce giorno dopo giorno»

Calcio
Andria giovedì 10 ottobre 2019
di la redazione
Nuova Andria
Nuova Andria © Nuova Andria

La società “Nuova Andria Calcio” è orgogliosa di annunciare che nella giornata di ieri gli ALLIEVI sono stati ripescati nei campionati regionali di categoria. Il tutto a seguito della mancata partecipazione effettiva di un’altra società (Alto Tavoliere San Severo) che ha dunque lasciato posto alla realtà guidata dal presidente Vincenzo Carbutti. Si ricorda che la “Nuova Andria Calcio”, nella graduatoria dei ripescaggi pubblicata qualche settimana fa, era la prima delle non ripescate. Un traguardo dunque tanto atteso ed ora divenuto realtà.

Il commento del Responsabile dell’Area Tecnica, Gaetano Fanelli: «sorpresi sì, ma non impreparati. È una grande opportunità per la nostra società che cresce giorno dopo giorno. Per i nostri Allievi sarà battaglia vera ogni domenica. Siamo consapevoli che ci sarà tanto da lavorare, ma i nostri ragazzi si allenano da fine agosto e speravano in una notizia così importante. Ora tocca a loro e non li guideremo giorno dopo giorno, domenica dopo domenica».

L’esordio degli Allievi è domenica 13 ottobre (probabilmente alle ore 11) presso il Sant’Angelo dei Ricchi di Andria. La società dovrà recuperare nel mese di novembre le prime due giornate già disputate nel campionato regionale Under 17.

Lascia il tuo commento
commenti