Cronaca e tabellino live del match

Fidelis - Sorrento 1-1: Pareggio di rigore al "Degli Ulivi"

Palazzo al 37' porta in vantaggio i padroni di casa dagli undici metri, Herrera nel finale pareggia i conti, sempre dal dischetto

Calcio
Andria domenica 01 dicembre 2019
di Riccardo Alicino
Fidelis Andria - Sorrento
Fidelis Andria - Sorrento © Riccardo Alicino/Andrialive

La Fidelis Andria ospita la sorpresa Sorrento nella 14^ giornata del campionato di Serie D\H. Imperativo continuità per gli uomini di Catalano, dopo la roboante vittoria per 5 reti a 1 ottenuta sul campo della Nocerina domenica scorsa. Gli ospiti sono reduci da 10 risultati utili di fila e hanno ben figurato in questo primo segmento di stagione.

Di seguito la cronaca testuale del match, live dal "Comunale".

0' Inizia il match al "Degli Ulivi"

5' Parte bene la Fidelis, subito pericolosa con un paio di conclusioni dalla distanza. Varriale prima, Tedesco poi, cercano di impensierire Scarano, ma la sfera finisce alta sopra la traversa.

9' Ancora Palazzo pericoloso: l'attaccante biancoazzurro ci riprova con un tiro dal limite dell'area di rigore, dopo uno scambio sulla trequarti con Montemurro. Scarano para facile a terra.

18' Espulso il portiere D'Andrea tra le fila della Fidelis, direttamente dalla panchina. Troppo veementi alcune sue proteste secondo il direttore di gara.

21' Punizione di Dalla Bona dai 25 metri, posizione favorevole per il centrocampista biancozzurro che manda, però, la palla alta sopra la traversa.

24' Cross di Di Filippo da sinistra, Nannola in girata colpisce di testa in piena area di rigore. Para Scarano. Sul capovolgimento di fronte Herrera di testa impegna severamente Segantini.

26' Ancora Fidelis pericolosa, stavolta con Varriale che riceve palla lungo il vertice alto dell'area di rigore, salta un difensore e prova la conclusione. Il tiro è debole e non preoccupa Scarano.

37' Vantaggio Fidelis. Tedesco atterrato in area, l'arbitro indica il dischetto, dagli undici metri non sbaglia capitan Palazzo.

42' Punizione velenosa battuta da Herrera al limite dell'area, il pallone si stampa sulla traversa.

45'+2' Fine primo tempo al "Degli Ulivi"

---------------------------------

45' Inizia la seconda frazione di gioco.

55' Cassata mette i brividi a Segantini con un tiro a giro dall'out di destra, la palla sfiora il secondo palo.

57' Ghiotta occasione per i federiciani. Palazzo riceve al limite dell'area e prova la conclusione, Scarano intercetta, ma non blocca. Nessun calciatore andriese, però, riesce nel tapin vincente.

62' Rischia tantissimo la Fidelis: sbaglia il rilancio Segantini, recupera il Sorrento con Vitale che riesce ad incunearsi nella difesa di casa, dribblando in area due avversari. Al momento della conclusione la sfera termina di pochissimo fuori dai pali.

73' Sorrento alla ricerca del pareggio: Vitale riceve al limite dell'area su cross da sinistra, conclusione potente del giovane esterno rossoblu che Segantini manda in angolo con un intervento super.

74' Sul capovolgimento di fronte è la Fidelis a impensierire i padroni di casa, incursione sulla sinistra di Varriale che salta due difensori e prova la conclusione. Para Scarano.

80' Calcio d'angolo per il Sorrento, Bonanno riceve in area e prova la conclusione, spedendo però la palla sopra la traversa.

83' Pareggio Sorrento: Varriale atterra Cassata al'altezza del vertice basso dell'area di rigore. Calcio di rigore, con Herrera che non perdona dagli 11 metri.

90' Varriale calcia a botta sicura dai 20 metri. Scarano manda in angolo. Biancoazzurri vicino al vantaggio in più di un'occasione in questo finale di gara.

90'+3' Termina il match al "Degli Ulivi"

COMMENTO

Secondo risultato utile consecutivo, un punto per la continuità sicuramente importante in vista dei prossimi ostici impegni stagionali. Una buona Fidelis che però si complica la vita da sola, regalando nel finale il calcio di rigore che vale il pareggio ospite. Domenica prossima sfida in trasferta contro la capolista Bitonto.

TABELLINO SECONDO TEMPO

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Segantini; Di Filippo (71' Della Corte), Cipolletta, Porcaro, Zingaro; Nannola, Dalla Bona (75' Bedin), Montemurro; Varriale, Tedesco, Palazzo.
A disposizione: D'Andrea, Massa, Cristaldi, Banegas, Petruccelli, Di Filippo, Arfaoui, Casella, Dalla Bona.
Allenatore: Raimondo Catalano.

SORRENTO (4-3-3): Scarano; Masullo, Cacace, Fusco, Cesarano; De Rosa, Lamonica, Costantino; Herrera (92' Bozaotre), Figliolia (75' Bonanno), Vitale (75' Vodopivec).
A disposizione: Semertzidis, Dalterio, Esposito, Peluzzi, Vodopivec, Pedrabissi, Bozaotre, Cassata, Bonanno.
Allenatore: Scotto Felice (Squalificato Maiuri).

ARBITRO: Sig. Monesi di Crotone; ASSISTENTI: Sig. Campanella di Agrigento, Sig. Martinelli di Potenza.

NOTE:
Reti: 37' Palazzo (FA), 83' Herrera (SO)
Ammoniti: 2' Di Filippo (FA), 47' Nannola (FA), 78' De Rosa (SO)
Espulsi: 18' D'Andrea (FA) direttamente dalla panchina.
Angoli: 1-1
Recupero: 2' p.t., 3' s.t.

Lascia il tuo commento
commenti