Serie B Maschile

La Pallavolo Andria cede il passo al Perugia, ma smuove la classifica

Finisce al tie-break contro la Sir Safety

Volley
Andria mercoledì 21 novembre 2018
di La Redazione
Sir Safety Perugia - Pallavolo Andria
Sir Safety Perugia - Pallavolo Andria © Pallavolo Andria

La Florigel dopo una gara ben giocata sul neutro di Cerignola non riesce ad avere la meglio della Sir Safety Perugia, seconda squadra dei campioni d’Italia, rinforzata per l'occasione. Buone le indicazioni avute, nel complesso, seppur limitate dal calo nel quarto set che ha permesso agli umbri prima di conquistare il parziale e poi di vincere al tie break. Un punto importante conquistato che permette agli andriesi di muovere la classifica.

Le scelte di Cezar Douglas per l’inizio gara confermano lo stesso sestetto della gara precedente con Bernardi e Carelli palleggiatore-opposto, per la banda Andriano e Caldarola, al centro capitan Porro e Paradiso, libero Pepe.

Primo set d’assalto degli umbri guidati dagli esperti inseriti in rosa, l’Andria si difende gioca punto a punto ed inizia a pungere con gli attacchi ben guidati dalle regia, equilibrio che si rompe sul 23 pari con il guizzo finale del Perugia che conquista il set, 23 a 25 il finale.

Secondo e terzo set fotocopia guidati con facilità dagli andriesi che vincono il secondo 25 a 16 e il terzo 25 a 21.

Nel quarto la Florigel continua a giocare con belle azioni spettacolari fino a metà set quando una reazione concreta degli umbri pareggia e piazza un break di 8 punti che mette in crisi il sestetto andriese che rincorre ma non riesce a recuperare, finale di set 20 a 25.

Si va al tie break con il Perugia che sulle ali dell’entusiasmo gioca in scioltezza ed allunga fino al 12 a 9, l’Andria reagisce ma non riesce a pareggiare, gli ospiti vincono 15 a 13. Per l’Andria l’amaro in bocca e solo un punto per la classifica.

Il Direttore Generale, Agostino Paradies, a fine gara commenta: «In premessa voglio ringraziare per l'ospitalità e la disponibilità il Comune di Cerignola nella persona dell'assessore allo sport Carlo Dercole e della società sportiva La Fenice Volley. Tornando alla gara,Sulla carta era una gara alla portata che doveva farci conquistare l’intera posta, merito agli ospiti che hanno saputo sfruttare ogni situazione a loro favore. Il campionato è ancora molto lungo, i margini di crescita sono evidenti gara dopo gara, dobbiamo giocare sfruttando ogni nostro attaccante. Prossima gara dovrà essere affrontata con tutta la grinta da tutti senza mollare mai contro un Lucera, al momento ultimo in classifica».

Prossima gara della Florigel Pallavolo Andria sul campo del Lucera domenica 25 novembre alle ore 18,00 per affrontare la Diesse Group Lucera.

TABELLINO

FLORIGEL PALLAVOLO ANDRIA vs SIR SAFETY PERUGIA 2-3 (23/25 - 25/16 - 25/21 - 20/25 e 13/15).

FLORIGEL ANDRIA: Carelli (21), Bernardi (3), Andriano (14), Caldarola (15), Porro (8), Paradiso (5), Pepe (1L), Cripezzi A. (0), Bernardi I (0), Rubino (ne), Cripezzi G. (ne), Bernardi B (ne) e Losito (2L).
Ace 4, muri 14, battute sbagliate 13, errori totali 36, punti diretti 62%.

CLASSIFICA

Campionato nazionale serie B girone E – 6^ giornata girone di andata

Pineto 14, Fano 14, San Giustino 13, Osimo 12, Loreto 12, Foligno 10, Bari 9, Ancona 6, FLORIGEL ANDRIA 5, Monteluce 5, Cerignola 4, Perugia 4, Lucera 0.

Lascia il tuo commento
commenti