Serie B Maschile

La Pallavolo Andria cambia: Antonio Pepe è il nuovo allenatore

La società andriese saluta Cezar Douglas che approda in A2 al Santa Croce

Volley
Andria mercoledì 30 gennaio 2019
di La Redazione
Antonio pepe
Antonio pepe © Florigel Pallavolo Andria

Novità nello staff tecnico della Florigel con il trasferimento al Santa Croce in serie A2 del Direttore Tecnico Sportivo Cezar Douglas e l’affidamento della guida tecnica all’allenatore Antonio Pepe, già al fianco del direttore tecnico dall’inizio della stagione.

Gli allenamenti, nell’ultima settimana, sono stati guidati dallo stesso affiancato dall’allenatore in seconda Dino Galeandro nel proseguo della programmazione per prepararsi ad affrontare il girone di ritorno che si preannuncia difficile e ricco di incognite. Per la dirigenza della Florigel Andria rimane l’obbiettivo di raggiungere quanto prima la permanenza nella categoria e prepararsi alla successiva.

Pochi sono stati i trasferimenti nel mercato d’inverno che hanno interessato le squadre del girone per rinforzarsi e nel caso della Florigel di integrare il reparto dei liberi con l’arrivo del giovane Michele Raffaele, foggiano classe 1999, pronto a dare il proprio contributo alla seconda linea andriese.

Il Direttore Sportivo Agostino Paradies: «Si è conclusa l’esperienza andriese del tecnico Douglas con il passaggio di categoria. Gli auguriamo di proseguire il suo percorso di crescita ed inserimento nella pallavolo italiana per il raggiungimento degli obiettivi personali. Toccherà a tutti i ragazzi ed allo staff tecnico raccogliere i frutti del lavoro sin qui fatto, iniziando dalla prima gara del girone di ritorno contro l’Osimo».

Prossima gara sabato 2 febbraio nel Polivalente di Via delle Querce con inizio alle ore 18,30.

Per affrontare l’Osimo posizionata a soli due punti in più della Florigel. All’andata l’Osimo aveva avuto la meglio conquistando l’intera posta contro gli andriesi arrivati in terra marchigiana con una formazione rimaneggiata.

CLASSIFICA Campionato nazionale serie B girone E – Fine del girone di andata

Fano 32, Pineto 28, Loreto 27, Bari 25, Foligno 22, San Giustino 20, Osimo 17, FLORIGEL ANDRIA 15, Ancona 13, Perugia 11, Monteluce 9, Lucera 8 e Cerignola 7.

Lascia il tuo commento
commenti