La nota del parlamentare sulla sua pagina Facebook

D’Ambrosio denuncia: «Un emendamento al decreto Milleproroghe contro la Questura ad Andria»

«La Questura sarebbe realizzata ad Andria e servirebbe tutto il territorio provinciale. Il sindaco di Andria Giorgino e la sua allegra maggioranza, composta anche dalla Lega (perché Noi con Salvini è Lega Nord!), parlano e parlano»

Politica
Andria mercoledì 27 gennaio 2016
di la redazione
D'Ambrosio denuncia: un emendamento al decreto Milleproroghe contro la Questura ad Andria
D'Ambrosio denuncia: un emendamento al decreto Milleproroghe contro la Questura ad Andria © n.c.

Una nota volutamente polemica, quella che l'onorevole Giuseppe D'Ambrosio, del Movimento 5 Stelle, ha condiviso dal suo profilo Facebook: tema, particolarmente sentito a causa dei tanti ritardi, la realizzazione della Questura ad Andria.

Nel post, infatti, D'Ambrosio mette in evidenza la cancellazione della proroga che avrebbe permesso l'arrivo delle somme destinate alla costruzione dell'importante struttura.

«La Lega che ti frega...anche al Sud!

Da quasi tre anni mi batto con istituzioni romane e con le istituzioni locali affinché venga rispettato quel programma, con soldi già destinati, che prevedeva la realizzazione della Questura in questo territorio. Un territorio che ha bisogno di un rafforzamento delle forze dell'ordine e della possibilità da parte della Polizia di Stato di avere un presidio idoneo a ricevere nuove unità.
La Questura sarebbe realizzata ad Andria e servirebbe tutto il territorio provinciale. Il sindaco di Andria Giorgino e la sua allegra maggioranza, composta anche dalla Lega (perché Noi con Salvini è Lega Nord!), parlano e parlano e parlano di sicurezza da anni. Ed invece cari cittadini di Andria e della provincia intera, ecco la corrispondenza tra parole e fatti.
Questo che vedete in foto è un emendamento al decreto Milleproroghe firmato da un deputato della Lega Nord che va a cancellare la proroga sulla "contabilità speciale" e cioè proprio quei soldi che servono alla realizzazione della Questura, del presidio di sicurezza nella nostra provincia.

Mi raccomando, continuate a farvi prendere in giro da Salvini e Giorgino e dalla sua allegra maggioranza!»

Lascia il tuo commento
commenti