I dettagli

Aria di cambiamento tra i Dirigenti delle scuole andriesi

Il Preside del "Troya", Carlo Zingarelli, passa alla "Rosmini". Gradito ritorno di Celestina Martinelli ad Andria, dirigerà l'I.C. "Imbriani-Salvemini"

Attualità
Andria venerdì 03 agosto 2018
di La Redazione
Celestina Martinelli e Carlo Zingarelli
Celestina Martinelli e Carlo Zingarelli © n.c.

Aria di cambiamento nelle Presidenze delle scuole andriesi dal prossimo 1° settembre: due infatti sono i trasferimenti "eccellenti", secondo lo schema allegato al decreto 20138 del 13 luglio scorso dell'Ufficio Scolastico Regionale della Puglia.

Il primo riguarda Carlo Zingarelli: dal Liceo "Carlo Troya" passerà a dirigere il Circolo didattico "Rosmini". Per il Liceo prevista una reggenza, che potrebbe assumere lo stesso Zingarelli per un anno (ma anche un altro Dirigente di ruolo), in attesa dell'espletamento del concorso per Dirigenti Scolastici attualmente in corso.

Gradito ritorno su suolo andriese, poi, proprio per la storica Dirigente della "Rosmini", Celestina Martinelli, che da settembre assumerà la dirigenza dell'I.C. "Imbriani-Salvemini", la cui sede era rimasta vacante dopo il pensionamento di Rosanna Palmulli. Dopo un anno presso l'I.C. "Mennea" di Barletta, una nuova sfida attende la dott.ssa Martinelli nella nostra città, in una scuola che rappresenta un baluardo di legalità e conoscenza in un quartiere spesso messo ai margini.

A entrambi i Dirigenti, l'augurio di un proficuo lavoro al servizio della comunità da parte della redazione.



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Francesco Giorgio ha scritto il 03 agosto 2018 alle 14:22 :

    Me ne compiaccio. Complimenti ad entrambi e buon lavoro! Rispondi a Francesco Giorgio