Il fatto

Donna getta della benzina addosso ad un assistente sociale

È accaduto attorno alle ore 12 presso la sede dei Servizi Sociali di via Mozart

Cronaca
Andria martedì 17 aprile 2018
di La Redazione
Assessorato ed Uffici del Settore Socio-Sanitario
Assessorato ed Uffici del Settore Socio-Sanitario © AndriaLive

Un atto di disperazione che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia ma che per fortuna pare sia stato fermato per tempo.

Presso la sede dei Servizi Sociali di via Mozart, al secondo piano, nelle stanze del settore Socio Sanitario, infatti, una donna, attorno alle ore 12.00, per cause ancora in fase di accertamento, avrebbe gettato della benzina addosso ad un assistente sociale del comune. Sembrerebbe che la stessa sia stata ricevuta dagli operatori comunali a seguito di sue insistenti richieste d'incontro, cui oggi le è stato dato seguito. Durante l'incontro a cui hanno preso parte anche alcuni agenti della Polizia Locale, avrebbe estratto dalla sua giacca una bottiglia contenente del liquido infiammabile (presumibilmente benzina) e l'avrebbe riversata contro il dott. Giuseppe De Robertis, 52 enne andriese, assistente sociale del Comune di Andria presente all'incontro.

L'assistente sociale ha prontamente reagito e l'intervento degli agenti della Polizia Locale ha evitato la peggio.

Sul posto è giunta anche una volante del locale Commissariato della Polizia di Stato ed una ambulanza del servizio 118 che ha trasportato al Bonomo l'assistente sociale che avrebbe riportato problemi agli occhi a seguito del contatto con il liquido infiammabile di cui è stato cosparso.

La donna, da tempo seguita dal servizio del settore socio sanitario, è attualmente trattenuta negli uffici di via Mozart.

Lascia il tuo commento
commenti