La nota del Segretario cittadino

Politiche 2018, Vurchio (Pd): «Il nostro ringraziamento agli elettori»

«I miei auguri vanno all’Onorevole Giuseppe D’Ambrosio che è riuscito, senza eccessivi sforzi, ad essere ri-eletto. A lui chiedo di rappresentare gli interessi della nostra comunità in maniera decisa e con fatti»

Politica
Andria martedì 06 marzo 2018
di La Redazione
Giovanni Vurchio
Giovanni Vurchio © AndriaLive

«Mi sento in dovere di ringraziare tutti gli elettori del Partito Democratico Andriese, i ragazzi della segreteria e del coordinamento, tutta l’organizzazione Provinciale, con a capo il segretario Pasquale Di Fazio, e tutti i candidati che si sono spesi per il bene del Partito». Esordisce così in una nota Giovanni Vurchio, segretario cittadino del Partito Democratico, per commentare l'ultima tornata elettorale e i suoi risultati.

«Tutta quella determinazione e spirito di sacrificio politico non dovrà perdersi. É stata una campagna elettorale breve ma estenuante, fatta tutta in salita.

Nonostante tutto, abbiamo retto l’urto e siamo riusciti a consolidare un pacchetto di voti dai quali ri-partire... Il voto al MS5 da parte degli andriesi è un voto di protesta e non guidato da un programma politico realizzabile .

É evidente che le aspettative del territorio restano altissime ed il forte senso di responsabilità politica dovrà cercare di assecondarle.

I miei auguri vanno all’Onorevole Giuseppe D’Ambrosio che è riuscito, senza eccessivi sforzi, ad essere ri-eletto. A lui chiedo di rappresentare gli interessi della nostra comunità (BAT) in maniera decisa e con fatti, azioni che dovranno trovare concreto riscontro sul nostro territorio che, fino ad ora, nessuno ha mai visto.

Quanto al partito democratico cittadino, seguirà un incontro con tutti i tesserati e simpatizzanti al fine di fare una seria analisi del voto nazionale ed anche cittadino. Forza Andria».

Lascia il tuo commento
commenti