Tiro a Segno

Ottimo esordio stagionale per il Tiro a Segno andriese

Due primi posti ed un secondo nella prima gara regionale dell'anno

Altri Sport
Andria mercoledì 28 febbraio 2018
di La Redazione
Tiro a Segno Andria a Brindisi
Tiro a Segno Andria a Brindisi © Tiro a Segno Andria

Positivo il bilancio della gara regionale svoltasi il 24 e 25 febbraio nel bel poligono di Brindisi, recentemente ristrutturato, per la squadra di Tiro a Segno andriese. Oltre 250 atleti dai dieci anni in su provenienti da tutta la regione si sono sfidati in questa gara riservata alle specialità ad aria compressa sulla distanza di dieci metri. La rappresentativa andriese nella prima uscita dell’anno ottiene due primi posti con Mauro Caldarola nella Pistola Govanissimi e Roberto Crescini nella Carabina Uomini e un secondo posto con Christian Piccolo nella Carabina 10 metri Giovanissimi.

Il piccolo Mauro alla pistola ha dato esempio di tenacia allorquando, poco dopo la metà della gara, ha accusato dei sintomi influenzali. Ristabilitosi e rientrato sulle linee di tiro ha voluto concludere brillantemente la gara nei pochi minuti che gli restavano. Francesca Crudele, inoltre, si è fatta notare e migliora il record sezionale nella Pistola Allievi. Infine, buone anche le prestazioni di Martina Lorusso e Dyan Alicino che confermano il buon lavoro svolto dall’inizio dell’anno.

Lascia il tuo commento
commenti