Cronaca, commento e tabellino del match

Paganese - Fidelis 0-1: l'Andria sbanca il "Torre" e mantiene viva la corsa alla salvezza

Impresa per l'Andria che in 10 uomini sbanca Pagani grazie alle rete di Longo all'85'

Calcio
Andria domenica 25 febbraio 2018
di La Redazione
Paganese - Fidelis Andria
Paganese - Fidelis Andria © Vincenzo Fasanella

Crocevia importante nella stagione della Fidelis Andria. Gli uomini di Papagni affrontano in trasferta la Paganese, vero e proprio scontro diretto in chiave salvezza per riuscire a risalire la china dalla zona play-out. Obiettivo unico è ovviamente portare a casa punti (possibilmente tre) che permetterebbero di fare un grosso passo in avanti in merito all'obiettivo stagionale.

Di seguito la cronaca e tabellino della sfida.

CRONACA LIVE

0' Match iniziato

13' Prima conclusione in porta della sfida. Tascone ci prova dal limite, Maurantonio para in due tempi.

22' Goal annullato a Cuppone per posizione di fuorigioco su di un tap-in vincente di Cesaretti.

45' + 1' Intervento da dietro di Piccinni su Scarpa. L'arbitro Gariglio estrae per la seconda volta il giallo nei suoi confronti ed il capitano della Fidelis viene espulso. Andria che dunque sarà in 10 uomini per tutto il secondo tempo.

45' + 2' Fine primo tempo

____________________________

45' Iniziato il secondo tempo

47' Quinto sbaglia un retropassaggio, Cesaretti ruba palla, si invola verso la porta andriese, entra in area e prova il sinistro, ma la conclusione rasoterra scheggia il palo esterno ed esce fuori.

61' Primi cambi per l'Andria: fuori Quinto e Croce, dentro Matera e Lattanzio

63' Subito Lattanzio in attacco: il numero 10 andriese controlla un passaggio in profondità, prova il tiro,ma Gomis è attento e blocca in tuffo.

72' Altro cambio nella Fidelis: esordio stagionale per Angelo Tartaglia che sostituisce Lancini.

85' Vantaggio Fidelis! Break importante di Lattanzio che parte dal centrocampo e si fa 30 metri palla al piede, arriva al limite e serve Longo in volata; il numero 7, a tu per tu con Gomis, infila la palla sotto le gambe del portiere azzurrostellato e sigla un importantissimo 1-0, oltre alla sua prima segnatura con la maglia della Fidelis.

90' + 1 La Paganese ci prova: colpo di testa di Cernigoi, palla a lato

95' - Partita terminata

COMMENTO

Una vera e propria impresa della Fidelis che, in 10 uomini per tutto il secondo tempo, capitalizza la prima vera occasione della propria partita. Successo che regala 3 punti cruciali nella lotta alla salvezza e permette agli uomini di Papagni di agganciare la Paganese ed il Fondi a quota 23 punti e di rimanere fermamente in corsa per la salvezza diretta. Prossima settimana al Degli Ulivi arriva la Reggina (sabato 3 marzo ore 16.30), esattamente la squadra da rincorrere a + 5 sull'Andria per abbandonare la zona play-out.

TABELLINO

PAGANESE - FIDELIS ANDRIA 0-1

PAGANESE (3-5-2): 1 Gomis; 13 Meroni, 18 Piana, 24 Acampora (53' - 17 Cernigoi); 8 Ngamba, 27 Tascone, 16 Baccolo (53' - 4 Bensaja), 10 Scarpa, 19 Bernardini; 29 Cuppone (80' - 14 Talamo), 25 Cesaretti.
A disposizione: 22 Galli, 12 Marone, 3 Della Corte, 4 Bensaja, 5 Nacci, 6 Carini, 9 Maiorano, 14 Talamo, 17 Cernigoi, 23 Boggian, 26 Dinielli, 28 Grillo).
Allenatore: Massimiliano Favo.

FIDELIS ANDRIA (3-5-1-1): 1 Maurantonio; 19 Celli, 21 Abruzzese, 14 Tiritiello; 20 Di Cosmo, 8 Piccinni, 25 Quinto (61' - 11 Matera), 17 Esposito, 32 Lancini (72' - 2 Tartaglia); 7 Longo; 9 Croce (61' - 10 Lattanzio).
A disposizione: 22 Cilli, 2 Tartaglia, 3 Lobosco, 10 Lattanzio, 11 Matera, 13 Scaringella, 16 Cappiello, 24 Liguori, 27 Antonicelli, 30 Camporeale).
Allenatore: Aldo Papagni.

ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo
ASSITENTI: Claudio Cantiani di Venosa e Stefano Rondino di Piacenza.

NOTE
Reti: 85' Longo (FA)
Ammoniti: 35' Piccinni (FA); 41' Tascone (PA); 42' Lancini (FA); 60' Quinto (FA)
Espulsi: 46' Piccinni (FA)
Angoli: 4-3
Recupero: 1' p.t.; 5' s.t.
Spettatori: n.c.

Lascia il tuo commento
commenti