Ds Paradies: «Complimenti ai ragazzi per il risultato stagionale fin qui raggiunto. Ora dobbiamo conquistare la matematica salvezza»

La Pallavolo Andria batte il Locorotondo e conquista il 5° posto

Domenica prossima scontro con la 2^ in classifica Taviano

Volley
Andria mercoledì 15 marzo 2017
di La Redazione
Pallavolo Andria
Pallavolo Andria © Pallavolo Andria

La Pallavolo Andria rispetta il pronostico della vigilia: sconfigge i ragazzi del Locorotondo e conquista la quinta posizione in classifica, scavalcando il Bari sconfitto nello scorso fine settimana. Gara mai in bilico per gli andriesi, sempre in vantaggio nei set chiusi con i parziali di 25/22, 25/14 e 25/15.

Mister Lozowy sceglie per l’inizio gara il sestetto titolare con Bernardi alla regia, Fiorillo opposto, laterali Andriano e Caldarola, centrali capitan Porro e Carofiglio, libero Pepe. Durante la gara il Mister ha potuto provare alcuni schemi di attacco e ha coinvolto i giovanissimi della panchina che non hanno fatto mancare il loro contributo. Il tecnico ha utilizzato questo turno per preparare al meglio la importantissima sfida del prossimo fine settimana con il Taviano, squadra in lotta per la promozione e seconda in classifica. Sarà una gara da affrontare a viso aperto senza remore per cercare di portare a casa altri punti importanti. 

Il Direttore sportivo Agostino Paradies, a fine gara: «Complimenti ai ragazzi per il risultato stagionale fin qui raggiunto. Questa è la dimostrazione che il lavoro e il sacrificio portano a confermare le aspettative stagionali per la permanenza nella serie nazionale. Siamo a metà del girone di ritorno, mancano 7 gare e l’obiettivo matematico è da raggiungere quanto prima».

Il prossimo impegno domenica 19 marzo nel Palazzetto “W. Ingrosso” con inizio gara alle ore 18.00 per affrontare il Taviano seconda in classifica.


TABELLINO

PALLAVOLO ANDRIA vs LOCOROTONDO: 3 - 0 (25-22, 25-14 e 25-15)

PALLAVOLO ANDRIA: Bernardi (1), Fiorillo (7), Andriano (14), Caldarola (8), cap. Porro (10), Carofiglio (5), Pepe (L), A. Cripezzi G (0), Rubino (0), Lorusso (ne), Cripezzi A. (ne), Losito (ne), Saragaglia (ne), Zingaro (2L). All. Julian R. Lozowy e 2°All. Galeandro.
Punti: Ace 4 – Muro 10 - Errori in Battuta 11 – Errori in attacco 5 - Block out 2. Punti totali 75 -diretti 55 (73%).

CLASSIFICA (Campionato Nazionale di Serie B Girone H – 19^ giornata)

Gioia 50 – Taviano 46 - Leverano 44 – Ostuni 41 – Andria 27 - Bari 25 – Galatina 22- Lamezia Raffaele 20 - Cerignola 17 – Cosenza 14 – Conad Lamezia 14 - Potenza 16 - Locorotondo 6.

Lascia il tuo commento
commenti