Salvatore Iaia sarà il tecnico della prima squadra

Pallavolo Andria, work in progress per la Serie B 17/18

Iscrizione effettuata e tecnico ufficializzato. Ora si procede con la costruzione della rosa

Volley
Andria venerdì 21 luglio 2017
di La Redazione
Salvatore Iaia, tecnico Pallavolo Andria
Salvatore Iaia, tecnico Pallavolo Andria © Pallavolo Andria

Formalizzata l’iscrizione al Campionato di serie B nazionale, la Dirigenza della Manzoni Sport Andria è alle prese per allestire il nuovo organico.

Primo passo fondamentale definito dalla società è stato l’accordo con il neo tecnico Salvatore Iaia per guidare la squadra per la prossima stagione. Iaia, pugliese classe ’77, allenatore di provata esperienza nel settore femminile con la Pharma Giuliani di Triggiano in serie B2 e nelle ultime due stagioni alla guida del Terlizzi in serie C maschile.

Dopo aver concluso l’iter di affiliazione alla FIPAV e di iscrizione al prossimo campionato di Serie B unica maschile, la Società Manzoni Sport si è messa al lavoro con il Direttore Generale Agostino Paradies per allestire, di intesa con il Direttore sportivo Vincenzo Cripezzi, una compagine competitiva che possa ben figurare nel prossimo campionato nazionale.

Parecchie le trattative avviate per definire e completare la rosa dopo il trasferimento di Giuseppe Bernardi al Gioia in serie A2 effetto del risultato della crescita individuale degli ultimi anni.

Nei prossimi giorni la Dirigenza insieme al nuovo tecnico incontreranno gli atleti per definire la programmazione delle attività della prossima stagione che prenderà il via dopo la pausa ferragostana.

Non meno importante sarà la definizione dei programmi e relativi accordi con importanti Aziende locali che hanno sposato la causa decidendo di sostenere concretamente le attività sportive per la prossima stagione. Forte è l’interesse di una importante impresa andriese del settore food per poter denominare con il proprio brand la squadra.

Considerata la riorganizzazione generale della società e le importati novità dei neo arrivi, queste saranno rese pubbliche nei prossimi giorni.

Lascia il tuo commento
commenti