Serie B Maschile

La Pallavolo Andria batte la MaterVolley in casa

Esordio positivo per il nuovo Direttore Tecnico Cezar Douglas

Volley
Andria mercoledì 07 febbraio 2018
di La Redazione
Florigel Andria - Matervolley 3-1
Florigel Andria - Matervolley 3-1 © Florigel Pallavolo Andria

Dopo la pausa per la Coppa Italia la Florigel è tornata in campo per affrontare il Castellana, carico di nuove aspettative per testare la reazione del gruppo alle novità portate dal neo Direttore Tecnico Cezar Douglas, arrivato dalla Superliga Brasiliana e subito ben ambientatosi nella nuova realtà andriese.

Seppur con le difficoltà, vista la indisponibilità di molti atleti per i postumi dei malanni di stagione e con Andriano non ancora nelle migliori condizioni fisiche, il neo Direttore Tecnico è riuscito ha designare la migliore formazione possibile. La Florigel si è schierata con Zonno (3) in regia ed opposto Carelli (37), schiacciatori Fiorillo (7), Caldarola (13) e Andriano (2), centrali capitan Porro (10) e Carofiglio (5), libero Pepe.

All’avvio determinato dei ragazzi del Castellana ha fatto da contraltare il bel gioco degli andriesi, solo alcuni errori in attacco ha permesso agli ospiti di sfruttare al meglio e di aggiudicarsi il primo set 25 a 22.

Dal secondo set a fine gara è stata una sinfonia d’insieme della Florigel Pallavolo Andria con lo scatenato Carelli che ha segnato sul tabellino un record personale con ben 37 punti. Gli schemi di gioco e i cambi nei momenti opportuni non hanno permesso agli avversari di porvi rimedio, perdendo i successivi set 25/18 - 25/19 e 25/22. Una gara spettacolare che ha visto l’80% dei punti totalizzati messi a segno dal sestetto andriese.

«Tre punti in più sono un importante risultato, conseguenza dell’impegno profuso in allenamento in questi primi giorni.- ci dice il neo Direttore Tecnico Sportivo Cezar Douglas – Durante la gara siamo riusciti ad avere un migliore sincronismo nel gioco di muro e difesa, approfittando dei contrattacchi ed ottenendo una buona efficienza nel cambio palla. Lavoreremo più intensamente questa settimana, sia sotto l'aspetto tecnico che fisico, per migliorare sempre più la qualità nei fondamentali».

Si torna in campo sabato 10 febbraio nel Palazzetto di Marigliano per incontrare la Tya reduce da una brutta confitta contro il fanalino di cosa del Galatina, inizio gara alle ore 18,45.

TABELLINO

FLORIGEL ANDRIA - MATERVOLLEY CASTELLANA 3-1 (22-25; 25-18; 25-19 e 25-22)

ANDRIA:Carelli(37), Zonno (3), Fiorillo (7), Caldarola (13), Andriano (2), Porro (10), Carofiglio (5), Pepe (Lib), Poli (ne), Cripezzi A. (0), Rubino (n.e.), Cripezzi G (ne), Lorusso (ne) e Losito (2L).

Andria: Ace 2 – Muri 9 – Battute sbagliate 13.

Campionato Nazionale Serie B - Girone G – 14^ giornata (girone di ritorno)

Classifica: Leverano 36; Gis Ottaviano 32; Romeonormanna Aversa 30; Pallavolo Bari 26; Folgore Massa 25; Virtus Potenza 24; Tya Marigliano 20; Fulgor Tricase 18; FLORIGEL ANDRIA 17; Erredi Taranto 16; Orthogea Ostuni 16; Matervolley 8; Olimpia Galatina 4.

Lascia il tuo commento
commenti