Emergenza sanitaria, Vescovo Mansi: «Il rispetto delle regole non è soltanto un fatto privato» (Leggi l'articolo)

C'è un atteggiamento di ostentata superiorità. Noi siamo membra dello stesso corpo che si chiama società, che si chiama mondo, che si chiama città.