Il fatto

Incidente in via Montefaraone: ferito un 46enne alla guida di un trattore

Incidente stamane tra un mezzo della società Sangalli e un mezzo agricolo. Ieri intanto altro impatto sulle strade di campagna tra due autovetture. Cresce il numero degli incidenti sulle strade di campagna

Cronaca
Andria venerdì 22 maggio 2020
di La Redazione
incidente in via Montefaraone
incidente in via Montefaraone © n.c.

Erano circa le 9.30 quando su via Montefaraone un trattore agricolo condotto da un 46enne si è scontrato con un camion della raccolta rifiuti della Sangalli. Ad avere la peggio il trattorista che è rimasto con una gamba incastrata tra le lamiere. Ci è voluto l'intervento dei Vigili del Fuoco per liberare l'uomo le cui condizioni, in un primo momento, sembravano disperate.

Un'ambulanza del 118 ha trasferito l'uomo al pronto soccorso del Bonomo. Malgrado l'urto violentissimo sembra che le ferite siano meno gravi di quanto ipotizzato in un primo momento essendo l'arto rimasto incastrato in una parte meno danneggiata dalle lamiere.

Intanto ieri in via Macchie di Rose all'incrocio con via Leonardo Sciascia c'è stato un altro incidente tra un'Opel Antara e un Suv Nissan. A seguito dell'incidente, l'Opel Antara ha urtato un muretto in cemento ed è parzialmente salita su un fondo agricolo rischiando di ribaltarsi. I mezzi hanno subito danni tali da non essere marcianti sicché si è reso necessario l'intervento del carro attrezzi e i conducenti hanno dovuto ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso.

In entrambi i casi sul posto sono giunti gli Agenti del Pronto Intervento della Polizia Locale per i rilievi e per mettere in sicurezza le strade.

Purtroppo, con l'inizio della nuova fase post emergenziale sulle strade extra urbane e di campagna si rilevano quotidianamente molti incidenti causati prevalentemente della scarsa cautela alla guida e dalle velocità elevate. La raccomandazione al rispetto del codice della strada e alla prudenza è sempre ben accetta.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Anna ha scritto il 22 maggio 2020 alle 10:37 :

    Buongiorno, colgo l’occasione per chiedere a tutte le autorità competenti del Comune di Andria di intervenire e adottare qualche provvedimento per la velocità degli automobilisti che anche in VIa A.Da Villa sfrecciano ad alta velocità senza dare precedenza a nessuno a volte compresi pedoni Ringrazio tutti Residente di via Rispondi a Anna