Tutto è pronto per l’inaugurazione prevista per martedì 25 gennaio, ore 11:00

Ristrutturazione terminata, il campo sportivo della "Salvemini" torna a essere fruibile

La Sindaca: «Sin dal primo giorno del suo insediamento, questa Amministrazione ha preso a cuore le questioni da lungo tempo sospese e inattese in quel quartiere e credo che una serie di interventi già messi a frutto»

Attualità
Andria venerdì 21 gennaio 2022
di La Redazione
Ristrutturazione terminata, il campo sportivo della
Ristrutturazione terminata, il campo sportivo della "Salvemini" torna a essere fruibile © n.c.

Il polivalente sportivo sito all’esterno del plesso “Salvemini” e in cogestione con il CPIA BAT “Gino Strada”, ad Andria, torna nella sua piena di fruibilità dopo interventi di ristrutturazione che hanno riguardato la recinzione, la messa in sicurezza dei pali, l’installazione ex novo di due porte di calcetto, l’acquisto di materiale sportivo. Tutti interventi che il CPIA BAT “Gino Strada" ha potuto finanziare grazie ai fondi del “Piano Scuola Estate”.

Contestualmente è stata affidata alla ASD “Netium” l’attivazione di corsi di attività motoria a beneficio tanto dei corsisti del CPIA “Gino Strada” quanto degli alunni della “Salvemini”.

Ora ci siamo. Tutto è pronto per l’inaugurazione prevista per martedì 25 gennaio, ore 11:00, con la partecipazione del Sindaco di Andria, avv. Giovanna Bruno, dell’ass. alla pubblica istruzione, ins. Dora Conversano, dell’ass. allo sport, sig.ra Daniela Di Bari. Saranno presenti anche S.E. mons. Luigi Mansi e il parroco di San Riccardo, don Michelangelo Tondolo.

«Sono grata - ha dichiarato la prima cittadina - all’iniziativa del CPIA BAT “Gino Strada” che restituisce ai ragazzi del quartiere San Valentino una struttura che da diversi anni aveva perso la sua piena funzionalità. Sin dal primo giorno del suo insediamento, questa Amministrazione ha preso a cuore le questioni da lungo tempo sospese e inattese in quel quartiere e credo che una serie di interventi già messi a frutto – si pensi alla cura del verde pubblico, alla riapertura delle strade, alla realizzazione di un parco giochi, alla scelta di aprire proprio a san Valentino l’hub vaccinale – stiano lì a dimostrarlo. Sarò ben lieta, dunque, di partecipare martedì prossimo al nuovo battesimo di questa struttura sportiva».

Lascia il tuo commento
commenti