Dalla Prefettura

Oggi l'insediamento di Rossana Riflesso, il nuovo Prefetto della Bat

Nella sua prima giornata di lavoro ha incontrato dirigenti e personale per una prima disamina delle principali attività

Attualità
Andria giovedì 04 agosto 2022
di La Redazione
Prefettura Bat
Prefettura Bat © n.c.

Si è insediato questa mattina il nuovo Prefetto di Barletta – Andria – Trani, Rossana Riflesso. La dottoressa Riflesso è entrata nei ruoli della carriera prefettizia nel Ministero dell’Interno nel 1990 con la qualifica di Consigliere di Prefettura e ha prestato servizio quale viceprefetto presso le Prefetture di Belluno (1990/1991), Foggia (1991/1993), Palermo (1993/2000), Bari (nel 2001/2011), Barletta – Andria - Trani (2011) e Bari (2011-2017).

È diventata viceprefetto con funzioni vicarie nel 2017 proprio nell’Ufficio Territoriale del Governo di Barletta – Andria - Trani, prima di assumere, dall’ottobre dello stesso anno, analogo incarico nella Prefettura di Bari. Numerosi gli incarichi e i servizi speciali conferiti dal Ministero dell’Interno alla dottoressa Riflesso nel corso della carriera, tra i quali si segnalano quelli da Commissario Straordinario nei Comuni di Turi, Bitetto, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Palo del Colle e Corato e di sub - commissario della Provincia di Bari e dei Comuni di Vieste, Conversano, Noci, Altamura, Barletta, Trani, Gravina in Puglia, Molfetta e Adelfia.

Nella seduta del Consiglio dei Ministri del 26 luglio scorso, su proposta del Ministro dell’interno, Luciana Lamorgese, la dottoressa Rossana Riflesso è stata nominata Prefetto di Barletta – Andria - Trani, dove ha assunto le funzioni in data odierna. Nella sua prima giornata di lavoro nel Palazzo del Governo di Barletta, il neo Prefetto Riflesso ha subito incontrato i dirigenti e il personale della Prefettura per una prima disamina delle principali attività in essere da parte degli uffici. Nei prossimi giorni, invece, il Prefetto incontrerà le autorità civili, militari e religiose del territorio. Nella mattinata di lunedì, alle ore 10:30 in Prefettura, è previsto invece un incontro di presentazione con gli organi di informazione.

Lascia il tuo commento
commenti