La disposizione

Vaccino antinfluenzale gratis per i donatori di sangue

L'invito a vaccinarsi da parte delle sezioni locali Avis e Fratres

Attualità
Andria giovedì 15 novembre 2018
di La Redazione
Vaccino
Vaccino © n.c.

Vaccino antinfluenzale gratuito ai donatori di sangue, è quanto disposto dalla circolare sulla "Prevenzione e controllo dell'influenza: raccomandazioni per la stagione 2018-2019", emanata dal ministero della Salute.

Con l'arrivo del periodo più freddo dell'anno arriva anche l'influenza stagionale

Per prevenire la variazione infra-annuale della raccolta di sangue e plasma che va ad incidere sull’autosufficienza nazionale, per i donatori di sangue la vaccinazione stagionale antinfluenzale è offerta gratuitamente e attivamente, oltre che raccomandata.

«Avranno diritto alla somministrazione del vaccino i donatori periodici (almeno una donazione negli ultimi due anni), in possesso di certificato che attesti avvenuta donazione nel suddetto periodo- commenta la Presidente dell’Avis Comunale di Andria, Mariagrazia Iannuzzi -. Questa misura adottata dalla Regione Puglia serve per evitare il calo di donazioni dovuto ai malanni stagionali che notoriamente colpiscono la popolazione in questo periodo e permette anche di garantire ai donatori di essere in buona salute e affrontare l’inverno con serenità».

«Una valida iniziativa – ha commentato la presidente Fratres, Antonella Sonetto – per evitare che la tendenza ad ammalarsi d’influenza pregiudichi le donazioni di sangue e di plasma. Invitiamo tutti i nostri donatori a cogliere questa splendida occasione per fare doppiamente del bene: proteggersi dai malanni stagionali e non mettere in discussione la possibilità di fare beneficenza con la propria donazione. Va ricordato, infatti, che il periodo critico non è soltanto quello estivo e, poter contare su un numero maggiore di persone che saranno nelle condizioni di donare con costanza, contribuirà ad arginare la carenza di sangue che caratterizza ogni inizio di anno».


Lascia il tuo commento
commenti