Alle 10

Oggi cerimonia al Monumento dei Caduti presso il cippo commemorativo delle vittime delle Foibe

Un momento di riflessione e preghiera ricordando una delle pagine più oscure strappate dai libri di storia italiana, richiamando l’attenzione soprattutto dei giovani a non dimenticare e farne tesoro per la costruzione di pace

Attualità
Andria lunedì 11 febbraio 2019
di La Redazione
Andria ricorda i martiri delle Foibe
Andria ricorda i martiri delle Foibe © AndriaLive

Questa mattina, alle 10,00, la città di Andria celebra il Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata, che ricorre il 10 febbraio con la legge n.92 del 30 Marzo 2004, con una cerimonia commemorativa presso il Monumento dei Caduti di Andria sul cippo deposto dalla cittadinanza andriese in ricordo delle vittime delle Foibe e degli esuli di Dalmazia, Istria e Fiume.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Puntoit di Andria insieme al “Comitato 10 Febbraio“ e l’associazione nazionale “Venezia Giulia e Dalmazia” grazie al patrocinio del comune di Andria, associazioni sempre puntuali e attente a porre in essere ogni anno tutte le iniziative rivolte ad onorare i nostri compatrioti vittime innocenti di un odio senza giustificazioni.

È prevista la partecipazione del sindaco Avv. Nicola Giorgino che insieme a tutte le autorità civili, militari e religiose invitate presiederanno la cerimonia che prevederà un momento di riflessione e preghiera ricordando una delle pagine più oscure strappate dai libri di storia italiana, richiamando l’attenzione soprattutto dei giovani a non dimenticare e farne tesoro per la costruzione di pace e rispetto reciproco.

Durante la cerimonia sarà deposta una corona di fiori al Cippo commemorativo e sarà prevista la partecipazione di una rappresentanza di alunni della scuola media 1° Gruppo “Vaccina”.

La cittadinanza è invitata tutta.

Lascia il tuo commento
commenti