La comunità si darà appuntamento alle prime luci dell’alba di domenica mattina 23 giugno

Passeggiata Ecologica all’alba: alla scoperta della quercia secolare “Maccarone”

Al via i festeggiamenti della parrocchia Sacro Cuore di Gesù in occasione della festività liturgica con una iniziativa naturalistica aperta alla cittadinanza

Attualità
Andria giovedì 20 giugno 2019
di La Redazione
Passeggiata Ecologica all’alba: alla scoperta della quercia secolare “Maccarone”
Passeggiata Ecologica all’alba: alla scoperta della quercia secolare “Maccarone” © n.c.

Una settimana di iniziative per una comunità che festeggia un anno carico di grazia. La comunità parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù infatti, tra i diversi appuntamenti, vivrà anche la gioia di inaugurare i nuovi locali del centro pastorale parrocchiale, con i nuovi ambienti per le attività della comunità. Luoghi in cui vivere la formazione, la condivisione e le relazioni belle, in un territorio in continua espansione, e che vede sempre più la presenza di famiglie giovani.

Ad aprire la settimana di iniziative, domenica 23 giugno, una passeggiata comunitaria all’alba verso la periferia, e in particolare quel lembo di terra ancora incontaminato, al limite del territorio parrocchiale.

Infatti, la comunità si darà appuntamento alle prime luci dell’alba di domenica mattina (raduno ore 5.30 sul sagrato della Chiesa Sacro Cuore di Gesù) per passeggiare insieme, bambini, giovani e adulti, verso una zona inesplorata e poco conosciuta della campagna andriese, prossima alla città e al quartiere del Sacro Cuore. La comunità, infatti, si muoverà verso Quercia Maccarone, una quercia secolare sita in agro andriese, nella omonima contrada. Un percorso naturalistico ed ecologico, per riscoprire la bellezza della natura, l’importanza della cura dei siti naturalistici e storici del nostro territorio, la conoscenza dei luoghi, il rispetto dell’ambiente, elemento fondamentale per la vivibilità e il benessere. Un tragitto di 7 chilometri circa a piedi, non solo per riflettere sui temi della città e della vivibilità urbana, ma anche per riscoprire il piacere di camminare e trascorrere del tempo insieme. La passeggiata “ecologica”, infatti, farà tappa presso la quercia secolare, dove si vivrà il momento della colazione in condivisione, per ristorarsi e continuare a “camminare” e fare rientro verso la città e la chiesa.

Una camminata comunitaria, metafora di una comunità in cammino, che non si ferma, che va avanti, che condivide, che guarda con rispetto al mondo e alla bellezza. Una comunità “in uscita”.

Al rientro, in parrocchia, a partire dalle ore 9, invece, si terranno i mini tornei di calcio, ping-pong, calcio balilla e pallavolo con i bambini di scuola elementare e media.

La cittadinanza, e quanti vogliano scoprire questo sito naturalistico del nostro territorio, sono invitati a partecipare.

Lascia il tuo commento
commenti