Le dichiarazioni del DG Delle Donne

Procedure concorsuali, la AslBt punta su immissione in ruolo di personale sanitario e amministrativo

Concorsi, avvisi pubblici, mobilità per 130 posti

Attualità
Andria venerdì 21 febbraio 2020
di La Redazione
Delle Donne
Delle Donne © n.c.

Concorsi, avvisi pubblici, mobilità per 130 posti: «Questo il dato totale delle procedure attualmente in corso – dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della AslBt – risultato di una visione, del lavoro incessante dell’Area del Personale e della precisa volontà di sostenere le attività di assistenza ospedaliere e territoriali su tutto il territorio».

Al momento sono in corso procedure concorsuali per ricoprire gli incarichi di direttore delle unità operative di Pronto Soccorso dell’ospedale di Barletta e di Ostetricia e Ginecologia degli ospedali di Andria e Barletta «ma stiamo cercando anche di risolvere velocemente altre situazioni critiche per esempio in Anestesia e Rianimazione dove abbiamo messo a concorso 7 posti di dirigente medico».

A fronte di una importante accelerata sulle attività chirurgiche anche alla luce dell’implementazione delle attività svolte presso i day service chirurgici di Trani, Canosa e Bisceglie, si registra una esigenza di rinforzare l’apparato di Anestesia.

Ma le procedure in corso, per l’area clinica sono tante e riguardano l’Anatomia patologica, l’Otorinolaringoiatria, la Neurologia, l’Oftalmologia, la Psichiatria, l’Oncologia, la Radiodiagnostica con e senza esperienze in senologia, la Chirurgia generale semplice e con competenze in Oncologia, Pronto Soccorso, Ematologia, Medicina Trasfusionale, Malattie infettive, Neonatologia, Ostetricia e Ginecologia, Patologia clinica, Urologia, Nefrologia, Ortopedia e Traumatologia, Neuropsichiatria infantile, Igiene Epidemiologia e sanità pubblica, Oncologia, Medicina nucleare, Neurochirurgia, Medicina fisica e riabilitazione, Neonatologia, Ostetricia e Ginecologia, Gastroenterologia, Psichiatri per il Serd, Endocrinologia.

Alle figure mediche si aggiungono quelle tecniche di assistente sociale, tecnico della riabilitazione psichiatrica, ortottista, tecnologo alimentare e le figure amministrative di avvocato, dirigente amministrativo e collaboratore amministrativo.

«Abbiamo anche deliberato il concorso per Dirigente Sanitario delle professioni sanitarie – aggiunge Delle Donne – questo è il quadro delle procedure in corso a cui si aggiunge la procedura per 162 collaboratori amministrativi che svolgeremo per conto di tuttala Regione Puglia.

Lo sforzo è continuo, in collaborazione con i direttori di dipartimento e valutate tutte le esigenze del territorio abbiamo redatto un Piano dei Fabbisogni del personale che è stato approvato dalla Regione Puglia e a cui ora stiamo dando seguito con le procedure descritte».

Tutte le procedure concorsuali, gli avvisi pubblici e gli avvisi di mobilità con le relative comunicazioni sono pubblicate sul Portale della Salute della Asl Bt nella sezione Albo Pretorio/Bandi di concorso.

«Devo ringraziare tutto il personale che, nonostante le carenze diffuse, sta lavorando incessantemente e garantendo servizi di qualità tanto in ospedale quanto sul territorio – conclude Delle Donne – e poi devo ricordare il lavoro che stanno svolgendo i colleghi dell’Area del Personale, diretti dal dottor Francesco Nitti, che stanno portando avanti tante diverse procedure, garantendo tempestività correttezza e precisione».

Lascia il tuo commento
commenti