La nota diffusa ieri sera dopo le 23

Caos in provveditorato, annullate tutte le nomine delle supplenze annuali

Il racconto di una docente andriese: «Avviso urgente dall'Usp: causa errori, tutte le nomine sono annullate. 23,30 di domenica sera. Dire che sono furiosamente indignata è un immenso eufemismo»

Cronaca
Andria lunedì 06 settembre 2021
di La Redazione
Convocazioni docenti
Convocazioni docenti © Unsplash

«Convocazioni per i precari sul sito dell'Ufficio scolastico provinciale il 2 settembre alle 22 passate. Obbligo di presentarsi nella scuola assegnata entro il giorno successivo (sabato) senza alcuna mail da parte della scuola ma con una mail da parte del ministero alle ore 23,30 di venerdì. 
Ci rechiamo a scuola sabato mattina presto, siamo in tante, documenti, presa di servizio, green pass ecc.. e trascorriamo le nostre tre ore del sabato mattina in piedi in attesa, ma ben felici perché possiamo lavorare. Lunedì saremo in servizio, la gioia è tanta. Il weekend trascorre tra preparativi e aspettative.

Domenica sera. Mettiamo la sveglia, non sia mai che il primo giorno si faccia ritardo. Sono le 23,30 ed è ora di dormire. E mentre stiamo per spegnere la luce, lampeggia una notifica di whatsapp, poi un'altra e un'altra.
Avviso urgente dall'Usp: causa errori, tutte le nomine sono annullate. 23,30 di domenica sera. Dire che sono (che siamo!!) furiosamente indignata è un immenso eufemismo».

É questo uno dei tanti racconti che ben descrivono il caos generatosi ieri sera dopo che l'Ufficio scolastico provinciale ha annullato tutte le nomine per le supplenze annuali di ogni ordine e grado: il motivo risiede, come si legge nella nota diffusa appunto ieri sera dopo le 23, nel fatto che «si sono evidenziati limitati errori sulle disponibilità con conseguente sovrapposizione di docenti, e sulla non assegnazione degli incarichi ai destinatari di riserva di legge L.68/99, in particolare nel I e II grado». Ora bisognerà attendere mercoledì 8 settembre per la nuova pubblicazione del bollettino con gli incarichi e quindi procedere nuovamente alla stipula dei contratti.

Insomma, l'anno scolastico non inizia proprio nel migliore dei modi....

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • e.i. ha scritto il 06 settembre 2021 alle 15:07 :

    TIPICHE COSE ALL'ITALIANA :(((((((((( Rispondi a e.i.