La segnalazione

Pericolo in via Quarti: protezione divelta su un tombino in manutenzione

Si tratta di una strada frequentata non solo dai bambini che giocano nel nostro centro storico ma anche dalle persone che usufruiscono dei servizi offerti da Casa Accoglienza “Santa Maria Goretti”

Cronaca
Andria martedì 05 luglio 2022
di La Redazione
Pericolo a causa della protezione divelta su un tombino in via Quarti
Pericolo a causa della protezione divelta su un tombino in via Quarti © AndriaLive

Una protezione evidentemente improvvisata tanto da essere già stata divelta: è quella che segnaliamo in via Quarti, nel centro storico cittadino. La rete protegge un tombino che andrebbe rapidamente messo in sicurezza per preservare la sicurezza di chi percorre la strada.

I residenti ci dicono che il tratto è frequentato soprattutto da bambini, ma anche da persone che usufruiscono dei servizi di Casa Accoglienza.

Gli abitanti del quartiere pongono anche un’altra questione: quella dell’edificio che un tempo ospitava l’ospedale. Si tratta di un rudere che cade a pezzi e che dal punto di vista igienico e sanitario crea disagio. Senza considerare, ci aggiungiamo, il fatto che strutture così in degrado rappresentano un cattivo biglietto da visita per i (pochi?) turisti che la città accoglie.

Nella speranza che si possa cogliere la necessità di intervenire urgentemente per ripristinare il tombino e mettere in sicurezza la zona, auspichiamo altresì che si possa dare dignità ad una zona del centro storico che accoglie gli ultimi, da curare e proteggere al pari degli altri cittadini. 

Lascia il tuo commento
commenti