La denuncia

I ladri razziano le scorte in garage

Avrebbero forzato la serranda di un box auto e, con l'ausilio di un bidone per la raccolta dei rifiuti indifferenziati lì presente, avrebbero portato via provviste, capi di abbigliamento e altri oggetti di valore

Cronaca
Andria mercoledì 10 ottobre 2018
di La Redazione
la serranda manomessa dai ladri
la serranda manomessa dai ladri © n.c.

Lattine di olio d'oliva e altre provviste, capi di abbigliamento e oggetti di valore ricoverati in un garage di via Mattia Preti sono state rubati e nella notte da ignoti che si sono intrufolati nel garage entrando, a quanto pare, dal portone d'ingresso del condominio; dopo aver bucato la serranda del garage e manomesso il freno motore della stessa, e dopo esser entrati nel box, avrebbero riposto all'interno di un bidone per la raccolta dei rifiuti indifferenziati tutte le provviste che hanno potuto occultare.

Saliti poi al piano terra tramite l'ascensore condominiale, sono usciti con il bidone al seguito, colpo del ricco bottino.

Il malcapitato ha sporto regolare denuncia al locale commissariato di Polizia di Stato che sull'accaduto ora indagherà.

L'utente, intanto, protagonista di questa disavventura allerta tutti i cittadini affinché si presti maggior attenzione al fenomeno che, purtroppo non è isolato: diverse sono infatti le segnalazioni che la nostra stessa redazione ha ricevuto relativamente ai furti nei garage che si sommano con gli ormai noti furti in appartamento.

Divulghiamo tale sfogo del nostro lettore per prevenire, nel limite delle possibilità, altre cattive esperienze, per senso civico e nella speranza che possano intensificarsi le misure di sicurezza, finalizzate a contrastare atti di microcriminalità dilagante.

Lascia il tuo commento
commenti