Le dichiarazioni

Al teatro Abeliano in scena Antonella Liso, Agata Paradiso e Nicola Conversano

Debutta il 12 e 13 giugno "Italian Graffiti", il percorso corale iniziato durante il lockdown 2020. Un percorso teatrale coraggioso ed unico per tenacia, entusiasmo e ambizione

Cultura
Andria giovedì 10 giugno 2021
di Sabino Liso
Italian Graffiti
Italian Graffiti © n.c.

Si avvicina il debutto del 12 e 13 giugno alle ore 20.30 al Teatro Abeliano di "Italian Graffiti", il percorso corale iniziato durante il lockdown 2020 con 25 talentuosi attori e tra loro anche due conoscenze andriesi: Antonella Liso e Agata Paradiso.

Un percorso teatrale coraggioso ed unico per tenacia, entusiasmo e ambizione. Un case studies di cui l'intera regione può vantarsi.

Il Centro Polivalente di Cultura Gruppo Abeliano ha inteso dunque reagire a suo modo alla crisi pandemica e alle difficoltà socioeconomiche dell’attualità con l’organizzazione di una factory creativa sperimentale, ideata e condotta da Vito Signorile, rivolta a giovani attori e a professionisti in specializzazione, con l'intento di proporre all’attenzione pubblica i valori, le rivendicazioni, le logiche e le lotte che il Meridione italico ha espresso finora mediante le figure di importanti ‘padri’ dei movimenti operai e bracciantili del ‘900 (tra gli altri Di Vittorio e Di Vagno).

«Fortunate e onorate, noi - commentano Antonella Liso, Agata Paradiso e Nicola Conversano - di far parte di un team di talentuosi ‘novizi’ e semi-professionisti maturi, motivati all’allestimento di una produzione che sabato e domenica prossima sarà portata in scena al Teatro Abeliano di Bari, e poi in altri teatri di centri pugliesi, a dimostrazione di una progettualità qualificante e "contagiosa" nel senso buono della parola. Abbiamo bisogno di riprendere il contatto con l'arte, il contatto con il pubblico e fare teatro nei luoghi deputati. Ci rammarica non poterlo fare adesso nella nostra città e speriamo vivamente che presto questa grande comunità, la nostra, possa annoverare quel teatro che tanto aspettiamo...».

I biglietti per lo spettacolo Italian Graffiti sono acquistabili al Botteghino del Teatro Abeliano e su Vivaticket.

Lascia il tuo commento
commenti