L'iniziativa

"Imago": una mostra aperta al territorio

L'esposizione, inaugurata martedì scorso, con grande concorso di pubblico, gode del patrocinio dell’Amministrazione comunale di Andria ed è ospitata all’interno del Museo Diocesano "San Riccardo" e del Chiostro di San Francesco

Cultura
Andria giovedì 14 ottobre 2021
di la redazione
Foto della mostra
Foto della mostra © AndriaLive

“Imago. Tra Metamorfosi, Mito e Metafora”. Questo il tema alla base della Mostra Internazionale di Arte Contemporanea ideata e curata dal critico d’arte e dirigente scolastico Prof. Cosimo Antonino Strazzeri, che si è avvalso della collaborazione della Prof.ssa Paola Nanni, responsabile dell’allestimento. Un’ampia riflessione estetica e socio-culturale sulle immagini, sul loro ruolo all’interno del mondo odierno e sul loro forte potere comunicativo in particolar modo ai tempi dei social network. Una mostra che vede coinvolti 30 artisti italiani ed esteri, in un confronto multiculturale reso possibile grazie al linguaggio universale per eccellenza: l’arte.

La mostra, inaugurata martedì 12 ottobre, con grande concorso di pubblico, gode del patrocinio dell’Amministrazione comunale di Andria ed è ospitata all’interno del Museo Diocesano “San Riccardo” e del Chiostro di San Francesco. Al suo allestimento, realizzazione e organizzazione hanno collaborato, in maniera corale, docenti, studenti, personale di segreteria e collaboratori scolastici dell’I.I.S.S. “G. Colasanto”.

Ancora una volta con questa iniziativa, che è parte integrante delle attività previste dal Piano Triennale dell’Offerta Formativa, l’I.I.S.S. “G. Colasanto” si conferma una scuola aperta al territorio e soprattutto alle altre scuole, che possono visitare la Mostra, su prenotazione, sino al 22 ottobre sia presso il Museo, dove sono collocate le opere degli artisti partecipanti, sia presso il Chiostro di San Francesco, dove sono stati allestiti i lavori realizzati dagli studenti del Liceo artistico dell’I.I.S.S. “G. Colasanto”.

E’ possibile, infatti, per le classi quinte della scuola primaria e per tutte le classi della scuola secondaria di primo e secondo grado, accedere alla Mostra con un docente accompagnatore ogni 10 studenti.  Le richieste possono essere inviate sia alla segreteria didattica dell’istituto (bais04400n@istruzione.it), sia direttamente al Museo (museodiocesano@diocesiandria.org).

Per accedere a entrambi i luoghi, docenti e alunni di età superiore ai 12 anni devono essere muniti di Green Pass o della certificazione di esenzione. In alternativa al Green Pass si può presentare l’esito negativo del tampone antigenico effettuato entro le 48 ore precedenti.

L’accesso alla Mostra è gratuito ed è garantito, tranne la domenica, nei seguenti orari:

  • 9.30-12.30
  • 17.00-21.00

I gruppi di visitatori saranno accompagnati nel percorso espositivo da una guida che illustrerà le opere e le tecniche utilizzate. Su richiesta, i docenti accompagnatori e i visitatori potranno ritirare gratuitamente il catalogo della mostra, redatto dal Curatore, Prof. Cosimo Antonino Strazzeri e tradotto in lingua inglese dalla Prof.ssa Fabiola Forina. Il progetto grafico è stato curato dal Prof. Ruggiero Lacerenza.

Lascia il tuo commento
commenti