Le dichiarazioni

Successo per la Notte Bianca della grafica pubblicitaria all'IISS G. Colasanto di Andria

Partecipazione numerosa di alunni, genitori e docenti. Apprezzati i lavori esposti e illustrati dagli alunni nonché la eccellente dotazione tecnologica a disposizione dell'istituto

Cultura
Andria domenica 23 gennaio 2022
di La Redazione
Successo per la Notte Bianca della grafica pubblicitaria all'IISS G. Colasanto di Andria
Successo per la Notte Bianca della grafica pubblicitaria all'IISS G. Colasanto di Andria © n.c.

Il 19 gennaio si è svolta, presso l’IISS “G. Colasanto” di Andria, la “Notte Bianca della Grafica Pubblicitaria”, una bellissima manifestazione alla quale ha partecipato un numeroso pubblico di docenti, alunni e genitori, che ha avuto modo di ammirare i lavori predisposti dagli alunni dell’Indirizzo “Promozione Commerciale Pubblicitaria” sotto l’attenta guida dei docenti, e di prendere visione, nello stesso tempo, della eccellente dotazione tecnologica a disposizione dell’Istituto nel settore grafico, tra cui anche una modernissima stampante 3D e un laboratorio di serigrafia.

In particolare, è stato possibile ammirare una mostra fotografica, con opere realizzate dagli alunni grazie alle numerose macchine fotografiche di livello professionale presenti nel laboratorio di fotografia, e una mostra grafica, con varie tipologie di lavori realizzati durante le attività didattiche, dal manifesto al calligramma.

Il Dirigente Scolastico, Prof. Cosimo Antonino Strazzeri, ha avuto parole di elogio per i docenti e gli studenti dell’indirizzo, che in questi ultimi anni è cresciuto non solo come numero di classi, ma anche come qualità dell’offerta formativa. In particolare, oltre ai numerosi progetti realizzati, sono previsti a partire da quest’anno anche degli stage presso le aziende del settore grafico-fotografico, sia in seconda (532 ore) che in terza (400 ore), in preparazione dell’Esame di Qualifica, che consente agli alunni di poter conseguire il titolo di Operatore Grafico, valido immediatamente per l’ingresso nel mondo del lavoro.

“Sono molto contento – ha detto il Dirigente Strazzeri – che l’Indirizzo PCP, dopo la recente riforma degli istituti professionali, sia riuscito a definire una propria identità, valorizzando le discipline professionalizzanti, con un lavoro molto attento e preciso nella definizione delle competenze necessarie per affrontare le esigenze delle aziende, sempre più bisognose di figure professionali capaci di promuovere l’immagine dei loro prodotti. La manifestazione di oggi è una prova che l’indirizzo è vitale: gli alunni hanno dimostrato un entusiasmo incredibile non solo nell’allestimento delle due mostre, ma anche in quello di un set fotografico, che ha messo in risalto l’eleganza delle modelle, quattro studentesse che hanno indossato alcuni abiti forniti gentilmente dalla boutique Mariangela, di Corato. Un ringraziamento particolare va ai docenti che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento (Giacomo Mastrapasqua, Marcella Norini, Teresa Inchingolo, Ezia Sforza e Paola Nanni), sapientemente coordinati dal Prof. Ruggiero Lacerenza”.

Alla fine della manifestazione il Dirigente Scolastico, coadiuvato dalla collaboratrice Prof. Antonella Del Giudice e dalla Prof.ssa Paola Nanni, Referente del Progetto “Arte, grafica, fotografia e territorio”, ha consegnato agli alunni e alle alunne gli attestati di merito. Una bella conclusione per una bella festa!

Lascia il tuo commento
commenti