L'incontro

“CCC: Cittadini Cristiani Consapevoli. Strumenti per una scelta coerente”

Incontro dibattito in vista dei giorni 20 e 21 settembre mercoledì 16 settembre alle ore 20.00 presso la parrocchia SS Sacramento

Cultura
Andria martedì 15 settembre 2020
di La Redazione
Cittadini cristiani consapevoli
Cittadini cristiani consapevoli © n.c.

Incontro-dibattito polititico aperto a tutti presso la parrocchia SS Sacramento.

La parrocchia SS. Sacramento di Andria organizza per mercoledì 16 settembre alle ore 20.00 un incontro-dibattito dal titolo “CCC: Cittadini Cristiani Consapevoli. Strumenti per una scelta coerente”, con lo scopo di fornire, a chi vorrà partecipare, delle indicazioni per una scelta politica coerente con i propri valori cristiani, in vista dei giorni 20 e 21 settembre che vedranno i nostri concittadini impegnati a scegliere il sindaco e il consiglio comunale, il governatore e il consiglio regionale, ed ad approvare o respingere, attraverso lo strumento referendario, le modifiche costituzionali che riguardano la riduzione del numero dei parlamentari.

La distinzione tra sfera politica e religiosa è, infatti, un valore acquisito e riconosciuto dalla Chiesa. La laicità (dal greco "laos" = popolo), però, impone al cristiano, in quanto cittadino, di cercare sinceramente la verità, promuovere e difendere con mezzi leciti le verità morali riguardanti la vita sociale — la giustizia, la libertà, il rispetto della vita e degli altri diritti della persona — è diritto e dovere di tutti i membri di una comunità sociale e politica. Ed è in questa prospettiva di discernimento, che nel cortile dell’oratorio parrocchiale del SS. Sacramento, si proverà, con l’aiuto dell’avv. Giuseppe Losappio, professore ordinario di diritto penale presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, a capire l’importanza dello strumento del voto e quanto lo stesso debba essere coerente con i valori che si professano. Ricordando che le istanze della fede cristiana difficilmente sono rintracciabili in un'unica collocazione politica, ma, nonostante questo, l’adesione di un cristiano ad un progetto politico non deve essere mai ideologica, ma sempre critica per stimolare la politica a realizzare forme sempre più attente a ottenere il vero bene comune.

La parrocchia SS. Sacramento vi attende (muniti di mascherina) mercoledì 16 settembre alle ore 20 presso il cortile del suo oratorio in via Saliceti.

Lascia il tuo commento
commenti