La nota

Di Pilato e Faraone alla Ferrotramviaria: «Quando sarà utilizzabile la stazione Andria Sud?»

I due consiglieri comunali del M5S: «In tema di mobilità cittadina legata all’interramento della ferrovia, abbiamo apprezzato l’impegno dell’assessore che ha tenuto un incontro pubblico»

Politica
Andria martedì 28 giugno 2022
di la redazione
Stazione Andria Sud
Stazione Andria Sud © Michele Lorusso/AndriaLive

«In tema di mobilità cittadina legata all’interramento della ferrovia, abbiamo apprezzato l’impegno dell’assessore che ha tenuto un incontro pubblico. Il metodo di dialogare “per strada” con i cittadini, ricevendo direttamente le osservazioni ma anche le critiche resta, a nostro avviso, il migliore» hanno dichiarato i due consiglieri comunali del M5S.

«In verità una domanda andrebbe fatta alla Società Ferrotramviaria dalla quale, ci risulta, da diversi mesi l’Agenzia Nazionale Sicurezza Ferrovie – ANSFISA - attende la documentazione per poter dare il via libera all’utilizzo della stazione Andria Sud e quindi della tratta ferroviaria Andria-Corato.  A che punto siamo?

Ancora in tema di mobilità, la nota società di trasporti FlixBus ha annunciato la prossima costituzione di 8 corse dal centro di Bari ad Andria e 5 corse dall’aeroporto di Palese ad Andria.

Una notizia certamente positiva per la nostra città, il tutto finalizzato, a detta del responsabile Italia di FlixBus, ad incrementare la presenza turistica anche nel nostro territorio, maggiormente il turismo dall'estero, tanto che la app di FlixBus è disponibile in 30 lingue.
Ora, tutte queste corse faranno scalo a Viale Ovidio. E di lì, per raggiungere il centro storico della città o, peggio ancora, il Castel del Monte, come si farà?

Riteniamo che sia un’occasione da non perdere attrezzandosi in modo tale da non deludere chi verrà nella nostra città con questa modalità. Certo, non pretendiamo a brevissimo  l’organizzazione che si trova in molte altre città, nelle quali si trovano subito ulteriori mezzi per spostarsi, ma riteniamo che si debba rapidamente arrivare a standard di qualità di servizio di quel tipo». 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Domenico Lorusso ha scritto il 29 giugno 2022 alle 11:15 :

    Non si può descrivere in un periodo dove scarseggia l'acqua, vedere in via Appiani innaffiare l'asfalto quel può che c'è, con uno spreco di acqua e soldi. Domanda, costa tanto asfaltare quel largo li? E poi si dovrebbe veramente gridare ad alta voce e a tutti i livelli istituzionali l'apertura della tratta ferroviaria fin dove ora è possibile. Sarebbe fare anche in parte giustizia per chi su quella tratta ci ha lasciato la vita. Rispondi a Domenico Lorusso

  • Antonio zingaro ha scritto il 29 giugno 2022 alle 10:24 :

    Ve lo dico io: quando ci saranno le nuove elezioni Rispondi a Antonio zingaro

  • Enza di Corato ha scritto il 29 giugno 2022 alle 08:26 :

    Il comune di Andria non è come al solito all'altezza di dare un vero servizio ai cittadini riguardo le mete turistiche da raggiungere. Ci ha sbattuti in largo Cerruti come fossimo pacchi postali e siamo costretti a prendere le auto proprio ora che c'è bisogno di aria pulita. Ma al comune di Andria interessa il piccolo tratto Andria - Corato che non ha fini turistici. Gli affari il comune di Andria non li sa fare, piace dire solo che non ci sono i soldi. Ma nemmeno li sa fare con il turismo. Questa parola non esiste... Bravi! Enzs Rispondi a Enza di Corato

  • Bianchini giuseppe ha scritto il 29 giugno 2022 alle 06:53 :

    Hanno tutti le bocche cucite quando fai delle osservazioni.Non sentono e nonvedono tutto il degrado che circonda la città .il loro motto è andiamo avanti.Piu' che andare avanti andiamo sempre più indietro.Ma questi in che mondo vivono. Si sono insiendiati da due anni non si è visto nulla di nuovo e nulla di ripristino.Tutto e' degrado.E' ora di svegliarsi se ci riescono. Rispondi a Bianchini giuseppe

  • Mirko ha scritto il 28 giugno 2022 alle 17:04 :

    Più che domande abbiamo bisogno di risposte, soprattutto in riferimento alla stazione Andria-Sud. Ci siamo stancati di sentire continuamente possibili date o mesi prossimi all'apertura, apertura, però, che effettivamente non avviene mai! Come sempre noi andriesi ci dobbiamo spostare in continuazione per accedere a qualche servizio Rispondi a Mirko

  • Luca Tondolo ha scritto il 28 giugno 2022 alle 17:02 :

    Cosa sta facendo l'assessore alla mobilità x sbloccare o abbreviare l'iter x il ripristino della ferrovia ?? Devo constatare che da quando si è insediata questa amministrazione non è pervenuta Rispondi a Luca Tondolo

    Giuseppe bianchini ha scritto il 29 giugno 2022 alle 06:07 :

    Hanno tutti le bocche cucite. Non sentono non vedono,il loro motto andiamo avanti ,la prima è S,E. La Sindaca.invece di andare a anti andiamo sempre indietro.Mi vergogno di essere andriese. Rispondi a Giuseppe bianchini

  • Emanuele Dicuonzo ha scritto il 28 giugno 2022 alle 12:15 :

    Il manto stradale di Viale Ovidio è pieno di buche, il largone che ospita le tante corse di FlixBus versa in condizioni non idonee, servono provvedimenti e soluzioni urgenti. Rispondi a Emanuele Dicuonzo

  • Giuseppe vecchietti ha scritto il 28 giugno 2022 alle 11:36 :

    Se non aprite prima possibile andrà tutto alla rovina Rispondi a Giuseppe vecchietti

  • antonio ha scritto il 28 giugno 2022 alle 11:17 :

    Comunque non si possono sentire queste domande voglio ricordarvi che la regola con questo caldo gli operai lavorano sempre giusto per farvi capire e inconcepibile sentire questo . Rispondi a antonio