La denuncia

Laura Di Pilato: «Circolo Tennis o circolo Politico?»

La consigliera di Fronte Democratico: «Nessun bando per l'assegnazione della nuova concessione e intanto chi gestisce la struttura non paga la Tari»

Politica
Andria mercoledì 13 febbraio 2019
di La Redazione
Circolo Tennis di Andria
Circolo Tennis di Andria © n.c.

Ancora sotto la lente d'ingrandimento la concessione della struttura sportiva con annesso ristorante adiacente alla pineta comunale. Torna sulla questione, l'avv.to Laura Di Pilato che chiede lumi all'amministrazione:

«Il Circolo Tennis di Andria veniva dato in affidamento il 12 giugno del 2007 in concessione per la esigua somma di euro 5.000 annui, per la durata di 9 anni. Detta concessione scadeva in data 12 giugno 2016.

In data 16 gennaio 2017 tale concessione è stata prorogata in favore dell’ass.ne Circolo Tennis di Andria fino all’affidamento della nuova concessione, agli stessi patti e condizioni iniziali. Ebbene, ad oggi, febbraio 2019, non vi è stato nessun nuovo affidamento della nuova concessione con l’aggravante che la determina dirigenziale n. 62 del 16 gennaio del 2017 non reca nessun termine per effettuare la nuova concessione, dunque, tale determina risulta essere illegittima e oltretutto improponibile. A distanza di due anni mi chiedo perché si decide di aspettare tutto questo lasso di tempo? Quale magagna nasconde tale manovra? Non basta aver emesso una determina illegittima?

Ma udite, udite, anzi leggete, da alcune mie verifiche risulta che i concessionari del circolo tennis non hanno mai pagato la Tari così come dovrebbero fare tutti i cittadini.

Ho personalmente, in data 21 gennaio e con sollecito il 1 e il 12 febbraio del corrente anno, inviato agli uffici comunali, delle interrogazioni per sapere se i concessionari del circolo tennis avessero pagato il contributo Tari, ma gli uffici e il sindaco non hanno avuto il coraggio di rispondere.

Tutto questo si chiama, se gli addetti ai lavori non l’hanno ancora capito, danno erariale.

Mi verrebbe da rinominare il Circolo Tennis di Andria in “Circolo Politico Tennis di Andria”. Evidentemente, qualche amico politico compiacente preferisce il silenzio.

La magistratura indagherà!»

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Riccardo Nanni ha scritto il 13 febbraio 2019 alle 17:02 :

    Per poter dire Circolo politico bisogna esplicitare nomi dei dirigenti circolo e le loro tendenze politiche Rispondi a Riccardo Nanni

Le più commentate
Le più lette