La nota

È l'avv. Giovanna Bruno il candidato Sindaco per il PD andriese

Attorno al suo nome si costruiranno ora coalizioni e programma

Politica
Andria giovedì 20 febbraio 2020
di La Redazione
Giovanna Bruno
Giovanna Bruno © AndriaLive

Rompe gli indugi il segretario cittadino de PD andriese, Dott. Giovanni Vurchio, annunciando la scelta delle varie componenti del partito di puntare sull'avv. Giovanna Bruno quale candidato sindaco in pectore per la sfida elettorale di primavera.

«stiamo lavorando al programma e alla costruzione della coalizione - dichiara Vurchio - e abbiamo deciso di chiedere la disponibilità a Giovanna Bruno di incarnare l'idea di un candidato sindaco di squadra, motivato e competente, con una storia politica che parla di coerenza e operosità e che dia un segnale di netta discontinuità con le precedenti esperienze amministrative.

Siamo certi di aver fatto la scelta migliore, puntando su una donna cui riconosciamo capacità aggregativa e spirito di servizio, tutte caratteristiche che rispecchiano appieno il Pd che ci stiamo impegnando a costruire. Da questo momento la disponibilità dell'avv. Giovanna Bruno è sul tavolo della coalizione di centro sinistra, e dei movimenti civici».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Angelo ha scritto il 04 marzo 2020 alle 21:28 :

    Non metto in dubbio le capacità di giurista della Bruno! Ma siete sicuri delle capacità della Bruno come sindaco? Un buon avvocato in ambito professionale si avvalla della consulenza di un CTP. di un CTU. Ma da sindaco di chi si avvalla? A opinione personale, il sindaco in questo caso è meglio farlo fare al commissario prefettizio almeno per altri 5 anni. Mettere un sindaco scelto dai poteri forti significa fagli fare il burattino! Per opportunismo di alcuni!!! N. B. La mia opinione è valida anche nel caso la scelta dei poteri forti cadesse per altri soggetti, o per la Dipilato. Rispondi a Angelo

  • Oblio ha scritto il 22 febbraio 2020 alle 07:40 :

    Si salvi chi può! Da questi candidati deve uscire il sindaco che deve farci uscire dal dissesto? Amammm! E manca ancora quello di centro destra... Il preludio al remake del Titanic! Rispondi a Oblio

  • Franco ha scritto il 21 febbraio 2020 alle 21:39 :

    Stiamo scivolando nel sistema TripAdvisor, dove finti clienti danno valutazioni troppo positive sui ristoranti visitati e per questo risultano poco credibili. Non gli fate certo un favore alla candidata se vi sperticate troppo di lodi. Rispondi a Franco

  • savino ha scritto il 21 febbraio 2020 alle 13:51 :

    per un processo di vera innovazione necessita impegnare figure in grado di mettere in campo ....credibiltà...umiltà...competenza....ed esperienza accumulata con sacrificio personale ....che non fa sicuramente male ....credo che lavv. Giovanna Bruno sia la figura più idonea .... Rispondi a savino

    Maria P. ha scritto il 21 febbraio 2020 alle 20:59 :

    Aue' non sim facenn propagann Rispondi a Maria P.

  • Francesco ha scritto il 21 febbraio 2020 alle 13:02 :

    Come ri ri perdere le elezioni parte seconda avanti tutta Rispondi a Francesco

  • sabino cannone ha scritto il 21 febbraio 2020 alle 11:57 :

    Dopo il fallimento delle amm.ni Giorgino I e II caratterizzate da uno stuolo e pletore di avvocati, analisti, professori, consulenti e commercialisti, vedrei di buon auspicio come candidato sindaco qualche operaio, commerciante, artigiano e perchè no una massaia?! Rispondi a sabino cannone

  • Marco ha scritto il 21 febbraio 2020 alle 09:34 :

    Non si capisce se sono endorsement o propaganda politica. Il tono politichese-enfatico fa propendere per la seconda. Rispondi a Marco

  • Il cervo ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 21:23 :

    abbiamo deciso di chiedere la disponibilità a Giovanna Bruno di incarnare l'idea di un candidato sindaco di squadra, motivato e competente, con una storia politica che parla di coerenza e operosità e che dia un segnale di netta discontinuità con le precedenti esperienze amministrative.......e se fosse stato il contrario? Rispondi a Il cervo

  • Leonebiancazzurro ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 17:53 :

    «stiamo lavorando al programma e alla costruzione della coalizione>>. Scusate non si coinvolge prima la coalizione, insieme si sceglie il candidato sindaco e sempre insieme si scrive il programma. Forse chiedo troppo al PD di Andria. Fate voi... Rispondi a Leonebiancazzurro

  • Maria P. ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 17:09 :

    Si prega di non inserire altre valutazioni propagandistiche-pubblicitarie in stile Trip Advisor, cioè spacciandole per recensioni personali sulla candidata piddina. Rispondi a Maria P.

  • ANDRIESE ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 16:54 :

    La solita minestra riscaldata........... Rispondi a ANDRIESE

  • Cristina capogna ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 15:49 :

    In bocca al lupo Rispondi a Cristina capogna

  • Leonebiancazzurro ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 13:17 :

    Il rivisto che avanza. Avanti il prossimo.. Rispondi a Leonebiancazzurro

  • Amicodipeppone ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 11:43 :

    Come solito il PD ha individuato il miglior candidato Sindaco. Rispondi a Amicodipeppone

  • Anselmo da Rotterdam ha scritto il 20 febbraio 2020 alle 11:01 :

    Giovanna Bruno la scelta migliore. Capacità e competenza unite ad una onestà e storia politica di coerenza. Vai Giovanna e dai speranza a questa comunità abbandonata a sé stessa da un decennio di ambiguità e pressapochismo. Rispondi a Anselmo da Rotterdam

    Angelo ha scritto il 11 marzo 2020 alle 09:35 :

    La scelta migliore è :il commissario prefettizio! Voi potete sparare tutte le cazzate che volete! Nelle vostre esternazioni traspare l'interesse e l'opportunismo personale. Cercate un burattino da candidare. Alcuni allenano la lingua per leccare il culo al futuro sindaco nella speranza di essere il lecchino di turno privilegiato. È la storia della politica Italiana ecco perché diventa logico dire che abbiamo quello che ci meritiamo! Chi ha capacità non si presta alle vostre speranze opportunistico! Ricordatevi! Che in Italia tutto è consentito! Nulla è garantito! Quello che è stato fatto fino ad oggi era CONSENTITO! Rispondi a Angelo