Depurarsi dopo le feste di natale

Puliti dentro e belli fuori... con lo yoga

Rosa Tortora Benessere InEquilibrio
Andria - venerdì 03 gennaio 2020
Depurarsi dopo le feste di natale
Depurarsi dopo le feste di natale © n.c

Ora che il Natale e le Feste sono giunte al termine, ci rendiamo ufficialmente conto che ci abbiamo dato troppo dentro con il cibo, l'alcol, gli zuccheri e l'adrenalina pre-feste. Il periodo delle feste natalizie è, normalmente, contraddistinto da un vortice di creazioni dolci e salate che si fanno strada sulle nostre tavole: non otteniamo molto a lasciarci andare ai sensi di colpa, perchè tornare indietro non si può. Anzi, il mio consiglio è quello di perdonarsi per gli strappi alla regola che ci siamo concessi ed essere grati del nutrimento che abbiamo ottenuto e della gioia per il tempo passato con i nostri cari.

Non serve molto piangersi addosso. Il periodo post-natalizio può essere, semplicemente, il presupposto per ripartire alla grande… è pur sempre l’inizio di un nuovo anno!

E un buon inizio può essere quello di concedersi un po' di tempo per massaggiarsi lo stomaco e fare dei respiri profondi. La pratica dello yoga è vivamente consigliata in molteplici situazioni della nostra vita, ma vorrei sottolineare l’importanza di prendersi cura della propria salute digestiva, ovvero quell’elemento in grado di generare benessere e felicità.

In generale, lo yoga è considerato estremamente benefico per il nostro metabolismo. Il fuoco che si attiva durante la pratica fa sì che il cibo diventi meno pesante per lo stomaco: una migliore digestione migliora anche la salute dei propri organi. Quando mangiamo, il cibo scende nello stomaco, in cui vengono secreti enzimi digestivi che aiutano la decomposizione del cibo. Nello yoga andiamo a stimolare il nostro corpo in posizioni che si concentrano sull’allungamento, sulla forza, sulla flessibilità e sull’equilibrio. Queste quattro condizioni le ritroviamo non solo da un punto di vista muscolare e scheletrico, ma anche più internamente, a livello del tessuto connettivo (le articolazioni, i legamenti, la fascia… ovvero ciò che ‘lega’ gli organi interni).

Cominciare il nuovo anno in modo più rilassato e pacifico, mi sembra una condizione straordinaria. Godetevi questo inizio dell’anno e abbiate cura della vostra salute!

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti