Pallamano

Gymnica Sveva, sconfitta di misura contro la Pallamano Fasano

Finisce 30-29 per i padroni di casa in una sfida condizionata dall'infortunio del portiere andriese

Altri Sport
Andria martedì 18 dicembre 2018
di Antonio Ventola
Gymnica Sveva Andria
Gymnica Sveva Andria © n.c.

Partita gagliarda della Gymnica Sveva Andria sul difficile campo della Pallamano Fasano. Nonostante la sconfitta di misura 30-29, lo scorso week-end i giovani atleti andriesi hanno affrontato un avversario ostico senza recriminazioni.

Privati dalla metà del primo tempo del portiere titolare Nebbia e con il vice Scarcelli impegnato con l'under, i giocatori biancazzurri hanno dovuto schierare tra i pali un giocatore di campo, con tutti i comprensibili problemi. Nonostante ciò la Gymnica ha fatto quadrato lottando su ogni pallone, impedendo giocate facili agli avversari, i quali solo all'ultimo sono riusciti a far propria la gara.

Una sconfitta che servirà a far prendere consapevolezza ai giovani atleti delle ottime qualità di cui sono in possesso. Dopo la pausa natalizia, la squadra allenata da Nicola Realmonte ospiterà la capolista Noci, in un incontro sicuramente avvincente.

Lascia il tuo commento
commenti