Ciclismo

Tre podi nel week-end per la New Bike Andria

Un primo e due terzi posti tra Ugento e Ostuni.

Altri Sport
Andria giovedì 11 aprile 2019
di La Redazione
Grace Mazzone sul podio.
Grace Mazzone sul podio. © New Bike Andria

L'A.S.D. New Bike Andria domenica scorsa, 7 aprile, ha preso parte alla prestigiosa Marathon del Salento, tappa del circuito "Trofeo Dei Parchi Naturali - MTB". I ciclisti andriesi hanno affrontato due tipi di percorso ottenendo due podi di categoria.

Al percorso Marathon, di 72km con 900mt di dislivello, hanno preso parte circa 400 atleti. Dopo la partenza molto veloce per via di un rettilineo asfaltato, che ha avuto luogo al Kartodromo "Pista Salentina" di Ugento, sul tracciato si incrociava una salita mista asfalto/sterrato di media difficoltà. Un percorso molto scorrevole e a tratti veloce per quanto riguarda la prima parte, mentre nella seconda metà si affrontava il single track tecnico della Masseria Tonda, per poi collegarsi alle Cave e infine arrivare nell’affascinante zona denominata Fani. Negli ultimi 20 km era presente quasi tutto il dislivello dichiarato, tra cui la Salita Bianca e la Salita di Rottacapozza, scendendo poi in direzione Pista Salentina affrontando un ultimo tratto non molto lungo, ma tecnico negli ultimi 5 km di gara. Ad avere la meglio e conquistare il podio di categoria è stato Giacomo Scardigno, che ha terminato con un'eccellente 11^ posizione Assoluta e al 1° posto della categoria ELMT. A seguire, per qunato riguarda gli andriesi, Antonio Giaconella 37° Assoluto 5° ELMT, Giuseppe Suriano 333° Assoluto 81° M3 e Rino Losito 335° Assoluto 62°M4.

Sul Percorso Granfondo invece (42km con 500mt dsl) si sono sfidati circa 420 ciclisti. Per la New Bike Andria, Grace Mazzone ha chiuso in 319^ posizione Assoluta e al 3° posto della categoria W1. A seguire, Miky Cicciarelli 318° Assoluto 73° M3 e Pasquale Vaglio 330° Assoluto 66°M4.

Il week-end della New Bike però non è ancora terminato, dato che la società andriese ha partecipato con Vincenzo Pietrangelo e Davide Mastrolillo al XV Granfondo Circuito dei Mondiali del '76 di Ostuni, tappa valida come prova del circuito "Giro dell'arcobaleno".

La manifestazione si è sviluppata su un percorso di 34 Km da ripetere tre volte per la medio fondo (per un totale di 102 Km) con un dislivello complessivo di 1200mt. Al termine del percorso, molto veloce con medie di circa 40km/h, l'atleta della New Bike Andria, Pietrangelo, è riuscito ad ottenere il podio della sua categoria M3 terminando la gara in 13^ posizione Assoluta e 3^ di categoria. Mastrorillo, invece, sfiora il podio terminando 19° Assoluto e 4° in M1.

Lascia il tuo commento
commenti