La stagione 2022-2023 muove, ufficialmente, i suoi primi passi

La Fidelis parla americano: il nuovo main sponsor arriva dagli states

Lo rende noto il club in una nota: «oltre alla parte economica, la partnership aprirà le porte a scenari internazionali per lo sviluppo del brand»

Calcio
Andria domenica 29 maggio 2022
di La Redazione
Fidelis - Paganese
Fidelis - Paganese © Riccardo Alicino/Andrialive

La Fidelis Andria è lieta di annunciare una importante partnership con la società americana “7crocketts” guidata dal Dr. Nathan Gerrit Crockett, giovane imprenditore impegnato in numerosi settori. Nella stagione 2022-2023 sarà infatti main sponsor dei colori biancazzurri. Un progetto nato grazie al fondamentale lavoro di advisory della MergersCorp M&A International, società che si occupa di Investment Banking con uffici di consulenza sparsi in tutto il mondo, e che rilancia il brand Fidelis a livello internazionale. L’operazione è avvenuta grazie al coordinamento tra advisors delle sedi di New York, Vienna ed il referente Italiano. Una notizia importante e di grande respiro per i colori biancazzurri non solo per la parte squisitamente economica ma anche, e soprattutto, per un’idea di sviluppo che permetterà di aprire le porte del proprio brand e della città di Andria in una nuova dimensione internazionale mai scoperta prima.

L’accordo annuale con il Dr. Nathan Crockett ed il suo “7crocketts” è solo il primo, ma fondamentale, tassello di una stagione 2022-2023 che comincia a muovere concretamente i suoi passi a pochi giorni dalla bellissima salvezza conquistata sul campo nel campionato di Lega Pro. Quella passione, quell’attaccamento ai colori, quella serietà, quella forte vicinanza alla Fidelis da parte di una città intera hanno creato le condizioni ideali per permettere una partnership da coltivare e per cui ora sarà essenziale il coinvolgimento ulteriore del territorio ma anche le opportunità create per il territorio stesso.

Il gruppo statunitense “7crocketts” si occupa di numerosi ed importanti settori: immobiliare, aereospaziale, ospitalità, vendita al dettaglio, investimenti, animali domestici, media, nuove tecnologie e teatro. La passione per il calcio della famiglia Crockett non è in realtà nuova visto che sono particolarmente attivi nel Rupel Boom Football Club, squadra che milita nella prima divisione, terza serie, del campionato belga. Ora l’approdo in Italia ed alla Fidelis Andria.

Lascia il tuo commento
commenti