Prossima settimana si parte alla volta di Norcia

Fidelis prima amichevole ok. Intanto Di Rito resta in azzurro

4 a 0 il finale, ma buone le prime indicazioni

Calcio
Andria venerdì 25 luglio 2014
di Francesco Conversano
Amichevole della Fidelis contro la Juniores
Amichevole della Fidelis contro la Juniores © n.c.

Certi amori non finiscono, anzi durano. E' un po' quello che è successo tra Nicolas Di Rito e  la Fidelis Andria.

Ieri l'argentino ha firmato l'accordo che legherà il calciatore argentino alla squadra biancazzurra per la prossima stagione.

Si tratta di un ulteriore importante tassello che va ad aggiungersi alla rosa a disposizione del tecnico Favarin, che intanto ieri ha messo nelle gambe il primo carburante di stagione, nell'amichevole contro la Juniores (4-0 il finale). 

Al comunale di Corato, in 3 tempi da 30 minuti, il tecnico Favarin ha provato i primi schemi ed ha tratto le prime indicazioni in vista dell'inizio del campionato. Questi gli 11 scesi in campo dall'inizio: Masserano, Scialbi, Anglanj, Bova, Colucci, Piccinni, Lorusso, Strambelli, De Crescenzo, Moscelli, Lattanzio. 

«La squadra ci ha messo un bell'impegno, siamo stati molto ordinati. Abbiamo bisogno di conoscerci meglio, capire le problematiche future, e trovare i giusti equilibri». Sul fronte mercato il tecnico non si sbilancia: «Abbiamo questi giocatori su cui lavorare, ma penso che la società sia sempre attenta a qualsiasi occasione si presenti». 

Intanto la squadra proseguirà il ritiro in quel di Corato fino a domenica, poi via alla seconda parte di preparazione in quel di Norcia.

Lascia il tuo commento
commenti