Cronaca e tabellino live del match

Fidelis - Rende 3-1 (ST): gli azzurri vincono e tornano a sorridere al Degli Ulivi

Segui la diretta del match con noi

Calcio
Andria domenica 10 dicembre 2017
di La Redazione
Fidelis Andria
Fidelis Andria © Vincenzo Fasanella/Andrialive

Sfatare il tabù dei 3 punti al Degli Ulivi è l'unica vera missione odierna. La Fidelis di Papagni torna a casa dopo la trasferta a Matera, per un match contro il Rende che assume contorni cruciali in chiave salvezza, soprattutto dopo le due sconfitte consecutive. Nel pre-gara Papagni ha predicato calma e compattezza contro un Rende imbattuto da 4 gare e che ha vinto 7 dei 16 incontri disputati sino ad ora. Il campo sarà il giudice supremo.

Formazioni. Ancora novità in casa Fidelis. Papagni schiera i suoi col 3-4-3: oltre alla solita difesa composta da Celli, Quinto e Rada, tornano dal primo minuto Matera e Tiritiello a centrocampo, con quest'ultimo che prende il posto di Curcio sull'out di sinistra. Scaringella titolare affiancato da Lattanzio e Nadarevic. 3-5-2 invece per Trocini: Forte difende i pali, dietro la difesa composta da Porcaro, Pambianchi e Sanzone; Blaze a Godano sono i quinti di centrampo, mentre la linea mediana è affidata a Vivacqua, Boscaglia e Modic; Rossini-Ricciardo il tandem d'attacco.

Di seguito cronaca e tabellino live del match.

CRONACA LIVE

0' Partita cominciata

9' Ci prova De Giorgi per la Fidelis Andria dalla distanza: la sfera termina alta sopra la traversa

13' Ammonito Quinto per fallo di mano.

14' Dal successivo calcio di punizione dai 25 metri circa si presenta Modic che calcia la sfera di poco alta sopra la traversa.

18' - Fidelis vicina al vantaggio: Nadarevic, dalla sinistra, serve Scaringella in area che di testa impegna Forte, costringendolo a deviare la sfera in angolo. Bella parata del portiere ospite.

20' Goal Rende: Riccardo dal limite si coordina e lascia partire un gran tiro che si insacca alla destra di Maurantonio.

32' Nadarevic serve in profondità De Giorgi che arriva sul fondo e lascia partire un cross preciso in area che Lattanzio devia verso la porta, ma Forte c'è e sventa il pericolo.

34' Ancora Fidelis pericolosa: Piccinni pesca in piena area Scaringella che con un colpo di testa costringe l'estremo difensore avversario ad un intervento prodigioso per evitare il pareggio.

41' Tiro a giro dal limite di Nadarevic che si spegne fuori alla destra di Forte.

45' Pareggio della Fidelis Andria: Scaringella, approfittando di un errore degli ospiti, si avventa sulla sfera e a tu per tu con Forte non sbaglia.

Fine primo tempo.

____________________________

45' Inizio secondo tempo.

46' Bolide da fuori area di Nadarevic, ma Forte c'è e blocca la sfera in due tempi. Fidelis subito aggressiva in questo avvio di ripresa.

52' Gli azzurri ripartono in contropiede con Piccinni che serve sulla fascia sinistra Lattanzio il quale con un tiro-cross va vicino al goal del vantaggio: la sfera, tuttavia, si spegne di poco fuori.

58' Doppio cambio nel Rende: escono Vivacqua e Modic ed entrano al loro posto Gigliotti e Laaribi.

63' Matera, da fuori area, lascia partire un tiro al volo impreciso che termina sul fondo.

65' Goal del vantaggio della Fidelis: De Giorgi, direttamente da calcio d'angolo, pesca in area Tiritiello che con un'inzuccata batte Forte.

67' Primo cambio per gli andriesi: fuori l'attaccante Scaringella, autore del goal del pareggio, e dentro il centrocampista Esposito. Mister Papagni, dunque, rimpolpa la mediana e passa dal 3-4-3 al 3-5-2.

72' Goal Fidelis Andria: Nadarevic, dalla sinistra, crossa la sfera in area che arriva tra i piedi del neo entrato Esposito che non sbaglia.

73' Ancora doppio cambio per gli ospiti: fuori Rossini e Boscaglia, dentro Actis e Franco.

76' Ammonito nel Rende Gigliotti.

84' Seconda sostituzione nelle fila della Fidelis con Minicucci che rileva Nadarevic. Ultimo cambio, invece, per il Rende: dentro Modic M., fuori Blaze.

90' Concessi 4 minuti di recupero.

92' Fidelis vicina al poker: al termine di un contropiede Minicucci, in area, calcia ma, complice la deviazione del portiere avversario, la sfera si stampa sulla traversa e poi termina fuori.

90' + 4' PARTITA TERMINATA

COMMENTO

Dopo due insuccessi di fila la Fidelis Andria torna alla vittoria e lo fa in rimonta contro il Rende. Tre punti importanti e fondamentali per morale e classifica per gli azzurri che possono, così, festeggiare la prima vittoria casalinga stagionale, la seconda in campionato. Prestazione convincente per i federiciani nella ripresa, dopo un deludente primo tempo. Con questi 3 punti i federiciani rimangono nella zona rossa della graduatoria ma salgono a quota 15 ed agganciano la Paganese, uscita con un pareggio dal match contro il Lecce, e al contempo la Sicula Leonzio e la Casertana. Queste ultime due compagini, tuttavia, scenderanno in campo questa sera.

TABELLINO LIVE

FIDELIS ANDRIA - RENDE 3-1

FIDELIS ANDRIA (3-4-3) 1 Maurantonio; 19 Celli, 25 Quinto, 6 Rada; 2 De Giorgi, 11 Matera, 8 Piccinni, 14 Tiritiello; 29 Nadarevic, 13 Scaringella, 10 Lattanzio.
A disposizione: 22 Cilli, 3 Pipoli, 5 Colella, 7 Barisic, 9 Croce, 16 Minicucci, 17 Esposito, 18 Ippedico, 20 Di Cosmo, 23 Bottalico, 24 Paolillo.
Allenatore: Aldo Papagni.

RENDE (3-5-2) 22 Forte, 18 Porcaro, 3 Pambianchi, 5 Sanzone; 17 Blaze, 19 Vivacqua, 4 Boscaglia, 26 Modic A., 21 Godano; 11 Rossini, 9 Ricciardo.
A disposizione: 1 De Brasi, 2 Viteritti, 6 Marchio, 7 Gigliotti, 8 Piromallo, 10 Actis, 13 Germinio, 14 Coppola, 16 Franco, 20 Laaribi, 25 Calvanese, 27 Modic M.
Allenatore: Bruno Trocini.

ARBITRO: Ilario Giuda di Salerno.
ASSISTENTI: Matteo Michieli di Padova e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore.

NOTE
Reti: 20' Ricciardo (RE); 45' Scaringella (FA); 65' Tiritiello (FA); 72' Esposito (FA)


Lascia il tuo commento
commenti